Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Siracusa, ventenne uccisa e il corpo gettato in un pozzo

Roma, 18 mar. (askanews) – Ventenne uccisa e gettata in un pozzo nel siracusano. Il corpo senza vita della giovane è stato ritrovato in un pozzo scavato con la trivella per irrigare i campi nelle campagne tra Noto e Canicattini Bagni, in contrada Tradituso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il magistrato di turno.A dare l’allarme ieri sera il padre della ragazza, Laura P., 20 anni compiuti a gennaio. L’uomo ieri sera non è riuscito, come faceva d’abitudine a contattare la figlia, dopo averla cercata più volte è andato in caserma a Canicattini Bagni e ha segnalato la sua preoccupazione ai carabinieri. I militari hanno subito avviato le ricerche e iniziato a perlustrare il territorio.Stamattina, durante una perlustrazione, hanno trovato il corpo della giovane in un pozzo, in aperta campagna, non lontano da Canicattini Bagni.Sulle cause della morte sono in corso accertamenti, alla prima ispezione del corpo sono state riscontrate diverse ferite, probabilmente riconducibili ad un’arma da taglio. Sarà comunque l’autopsia a stabilire le cause e l’orario della morte. Intanto in caserma i militari stanno ascoltando conoscenti, familiari, i genitori e il compagno della giovane per ricostruire le sue ultime ore, prima che fosse uccisa.

Sorgente: Siracusa, ventenne uccisa e il corpo gettato in un pozzo

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing