Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

«Il dialogo non è semplice». Il leader dei 5 Stelle Di Maio ammette l’impasse per un accordo sulle presidenze di camera e senato e cerca una difficile via d’uscita. Mentre Forza Italia attacca Salvini: «È leader solo della Lega». A Parigi vertice tra Merkel e Macron: «Il voto italiano ha scosso la Ue». Si prepara una stretta sui migranti

Editoriale

Peggio della guerra fredda

Tommaso Di Francesco

Peggio della guerra fredda si riattivano le guerre commerciali, torna la parola dazio, tornano i muri e le frontiere. E piovono spie da “fuoco amico”, come nel caso delle esplosive rivelazioni sullo spionaggio a danno dei leader europei, Hollande e Merkel, da parte dell’intelligence Usa

Politica

Camere, manovre in alto mare

Domenico Cirillo

La Lega e i 5 Stelle vanno alla ricerca di candidati di garanzia personale, ma le manovre di Salvini e Di Maio conducono le trattative per la scelta dei presidenti di senato e camera a un punto morto. A sei giorni dalla prima seduta del parlamento

Editoriale

Le Br e quell’«album di famiglia»

Rossana Rossanda

In pieno sequestro Moro, Rossana Rossanda scrive un corsivo polemico con le interpretazioni sulla matrice delle Brigate rosse e con un Pci non più in grado di criticare la Dc. Dunque «scoperto» di fronte alla destabilizzazione verso destra del paese. E che divenne famoso per la citazione dell’«album di famiglia»

Il veterocomunismo della lotta armata

Rossana Rossanda

Il coraggio di dirsi «verità sgradevoli» anche nei momenti più difficili. Con la morte di Togliatti nel Pci cessa qualsiasi analisi della Dc. Il compromesso storico nasce dai concetti approssimativi di un partito comunista debole

ESECUZIONE MIRATA

Rabbia trasversale in Brasile per l’assassinio di Marielle Franco

Davide Bubbico

Per i compagni della consigliera comunale della sinistra radicale di Rio «il responsabile politico della sua morte è Temer». Una vita contro la violenza di Stato nelle favelas, «io sono perché noi siamo» il suo motto. Caetano Veloso le dedica «Estou triste». E i movimenti di base tornano a riempire le piazze in tutto il paese

In fuga da fame e bombe: Afrin e Ghouta allo stremo

Chiara Cruciati

A nord la Turchia colpisce i civili, 21 morti. Nel sobborgo di Damasco altre 78 vittime. Nel cantone curdo cliniche al collasso. Nella capitale la Mezzaluna rossa denuncia: i jihadisti bloccano l’evacuazione

Cultura

Porpora Marcasciano, il corpo sgargiante

Linda Chiaramonte

«L’aurora delle trans cattive», di Porpora Marcasciano per Alegre. Gli anni romani e quelli bolognesi, il confronto spesso aspro con il femminismo. Infine la nascita del Mit. Tra clandestinità e lotte per la propria storia, da vittime a protagoniste

Cartografie di identità fluide

Gennaro Avallone

«Altri Transiti. Corpi, pratiche e rappresentazioni di femminielli e transessuali», di Maria Carolina Vesce, edito da Mimesis

Se una dea va in guerra

Valentina Porcheddu

«Le armi di Athena»: un’esposizione a Paestum riporta alla luce migliaia di oggetti metallici provenienti dagli scavi del cosiddetto Tempio di Cerere, effettuati tra gli anni Venti e Cinquanta del secolo scorso da Amedeo Maiuri e Pellegrino Sestier

Visioni

Un paesaggio emozionale sotto pelle

Francesca Pedroni

Alla Scala «Mahler 10», coreografia di Aszure Barton, «Boléro» a misura dell’olimpico stile di Bolle, «Petite Mort» di Kylian. Un trittico, in scena sino al 7 aprile, che affonda le radici nella danza del ’900 fino alle tendenze più attuali

La pazzia del funzionario, uno specchio del presente

Gianfranco Capitta

Alessio Bergamo rilegge Gogol con «Appunti di un pazzo». Assistente di Vasile’v, sa unire alla conoscenza della scena russa il piacere di divertirsi in scena con gli stessi elementi del teatro, trasportando nella follia i tragici dubbi attuali tra essere e apparire

Candidi racconti di crudeltà

Gianfranco Capitta

«Orphans», produzione Teatro delle Marche, contribuisce a diffondere anche in Italia l’opera di Dennis Kelly. Creature i cui verbosi rapporti mascherano a fatica vizi e pulsioni cruenti

Una cena tra amici

Mariateresa Surianello

«Disgraced», la pièce premio Pulitzer di Ayad Akhtar con la regia di Jacopo Gassmann. Un interno di lusso nella Grande Mela e i conflitti contemporanei

Tutti i numeri dell’Italia sempre sconfitta

Peter Freeman

Gli azzurri si presentano sabato all’ultimo appuntamento con il Sei Nazioni 2018 con il cucchiaio di legno già in bacheca e un più che possibile whitewash in arrivo. Hanno perso gli ultimi sedici match del torneo. Alle 18 saranno in campo all’Olimpico contro la Scozia

Alias

Lo Studio delle donne

Alessandra Vanzi

La gallerista Stefania Miscetti ha accolto nel suo studio artisti con opere progettate perRoma, la prima ad ospitare artiste come la Abramovic, Nancy Spero,Orlan e a ideare la rassegna “She Devil” giunta alla decima edizione

Corea, l’onda immutabile

Enrico Azzano

Dal 22 al 30 marzo a Firenze la XVI edizione del festival dedicato al cinema del paese asiatico

Se la creatività è sotto assedio

Valentina Sansone

Un incontro con alcune delle menti che hanno messo su una start up chiamata Ecsa, Economic Space Agency, il luogo per ripensare al lavoro artistico senza espropriazioni

Una zuppa per l’anima

Elfi Reiter

Il progetto “Soup for Syria”, un libro di cucina per aiutare i profughi con le ricette dei grandi chef

Una questione politica

Pasquale Coccia

In “Rivincite” di Rudi Ghedini si afferma con decisione come lo sport fiancheggi il potere

Wenders alla Cinémathèque

Mario Serenellini

Il regista è stato quest’anno il padrino di “Toute la mémoire du monde” che coinvolge varie sale della città

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.