Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Palaestina Felix: Ad Al-Shifouniyeh i Siriani trovano grandi quantità di agente corrosivo pronto per una nuova “provocazione chimica”!

Dobbiamo mille ringraziamenti agli eroici militari dell’Esercito Arabo Siriano.

Tra le altre cose, anche per avere, con la rapidità delle loro avanzate e delle loro vittorie, sventato i diabolici piani americani e takfiri per una nuova “provocazione chimica” nel Ghouta Est, che sarebbe dovuta servire a fornire la ‘scusa’ per attacchi e bombardamenti a stelle e strisce contro Damasco e le sue forze.

Infatti i ripetuti “avvertimenti” lanciati dalla Casa Bianca (e puntualmente “pappagallati” dai suoi maggiordomi inglesi e dalle camerierine francesi) contro Assad “se avesse usato ‘di nuovo’ armi chimiche” erano in realtà un ammiccamento ai barbouzes ciabattari…”avanti, belli di mamma, lanciate ancora cloro sulla popolazione, noi prontamente sosterremo che ‘HA STATO ASSAD’ e lo bombarderemo!”.

La prova regina arriva da Al-Shifouniyeh, dove l’Esercito Siriano, nei nascondigli abbandonati in fretta e furia dai ratti terroristi ha trovato dozzine di canistri di agenti chimici corrosivi, soprattutto cloro, pronti all’uso.

Fortunatamente la conquista dell’abitato da parte siriana ha impedito il realizzarsi di un piano così mostruoso.

Sorgente: Palaestina Felix: Ad Al-Shifouniyeh i Siriani trovano grandi quantità di agente corrosivo pronto per una nuova “provocazione chimica”!

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense