Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

La Riscossa – Queste straordinarie immagini provengono dall’India…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Queste straordinarie immagini provengono dall’India con la storica e vittoriosa “lunga marcia” di 50.000 contadini guidata dal Communist Party of India (Marxist) nello stato del Maharashtra. Partita lo scorso martedì da Nashik per giungere 6 giorni dopo a Mumbai, i contadini compatti hanno percorso 200 km protestando contro le politiche neo-liberiste e filo-imperialiste del governo Modi e per la riforma agraria costringendo il governo locale a piegarsi. Sono state accolte molte delle loro richieste per la distribuzione delle terre, dell’acqua, per fissare dei prezzi remunerativi, per migliori retribuzioni e per le pensioni dei contadini poveri e lavoratori agricoli, per cancellare i debiti che negli ultimi anni hanno portato al suicidio di migliaia di agricoltori mentre i grandi agrari e le multinazionali si appropriano delle loro terre. Una grande dimostrazione di come la lotta sia l’unica via. Viva l’unità tra lavoratori urbani e della campagna.

#Maharashtrafarmers #KisanLongMarch #FarmersInDistress

La lunga marcia dei contadini e dei comunisti indiani

Queste straordinarie immagini provengono dall’India con la storica e vittoriosa “lunga marcia” di 50.000 contadini guidata dal Communist Party of India (Marxist) nello stato del Maharashtra. Partita lo scorso martedì da Nashik per giungere 6 giorni dopo a Mumbai, i contadini compatti hanno percorso 200 km protestando contro le politiche neo-liberiste e filo-imperialiste del governo Modi e per la riforma agraria costringendo il governo locale a piegarsi. Sono state accolte molte delle loro richieste per la distribuzione delle terre, dell’acqua, per fissare dei prezzi remunerativi, per migliori retribuzioni e per le pensioni dei contadini poveri e lavoratori agricoli, per cancellare i debiti che negli ultimi anni hanno portato al suicidio di migliaia di agricoltori mentre i grandi agrari e le multinazionali si appropriano delle loro terre. Una grande dimostrazione di come la lotta sia l’unica via. Viva l’unità tra lavoratori urbani e della campagna.#Maharashtrafarmers #KisanLongMarch #FarmersInDistress

Opublikowany przez La Riscossa na 14 marca 2018

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.