Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

il manifesto del 10.03.2018 – e i primi articoli online

Salvini: «Governo politico con il nostro programma o si rivota». Di Maio all’assemblea M5S: «Andremo a palazzo Chigi». I due leader escludono la rinuncia a guidare l’esecutivo e fanno balenare il ritorno alle urne. Il Pd, spaccato, tra due fuochi. Il Quirinale nel labirinto

POLITICA

Di Maio: andremo a palazzo Chigi. Oppure al cinema

Giuliano Santoro

Il leader rassicura gli eletti: «Ce la faremo. E se nascerà un governo Pd-Fi-Lega prenderemo i popcorn: vedremo crescere i nostri consensi». Possibile una deroga alla regola dei due mandati in caso di ritorno anticipato alle urne

DEMOCRACK

Pd, Zingaretti si lancia per il dopo-Renzi. Ma i big restano freddi

Daniela Preziosi

Oltre a Calenda in corsa anche l’unico vincente, presidente del Lazio Ulivista, pragmatico e buonista, è una sirena anche per gli ex dem. Orfini: ogni giorno qualcuno litiga, qualcuno si auto-candida, qualcuno chiede processi, convoca assemblee di corrente. Non è un gran bello spettacolo

NELLE URNE

Il caso Gentiloni: tanti voti solo per lui

Andrea Fabozzi

Nel collegio uninominale di Roma, oltre il 16% degli elettori ha indicato solo il nome del presidente del Consiglio e nessuna lista, tanto meno il Pd. Per Renzi a Firenze sono stati solo il 5%. Un altro problema del Rosatellum: nella maggioranza dei collegi plurinominali sono slittati i seggi e la rappresentanza non è più omogenea

POLITICA

Salvini: o un governo politico o al voto

Andrea Colombo

Il leader leghista apre al Pd per bloccare le manovre che mirano a escluderlo dalla corsa alla premiership. I dem dicono no. Ma il messaggio era per Berlusconi che cerca un’intesa con i renziani

ECONOMIA

Scontro tra Cinque Stelle e Lega sul Def anche se il governo è lontano

Roberto Ciccarelli

Il documento di economia e finanza (Def): da testo programmatico a programma dei due vincitori delle elezioni, ma senza maggioranza. Di Maio lo offre come terreno per un’intesa, Salvini lo rifiuta perché non vuole fare intese “con chi paga la gente per restare a casa”. Un teatrino (post-elettorale) che andrà avanti a lungo e nessuno sa quando ci sarà il governo

FRANCIA

Congresso del Fronte nazionale: la crisi di Marine Le Pen

Anna Maria Merlo

La leader sarà confermata alla testa del Fn, ma sta perdendo colpi (con la nipote Marion Maréchal-Le Pen in imboscata). Le idee estremiste arretrano un po’ in Francia, ma c’è grande porosità con l’elettorato della destra dei Républicains. Ma nessuna alleanza in vista (per il momento)

Al voto tra violenze e disincanto in Colombia

Claudia Fanti

Si rinnova il Congresso e si scelgono i “cavalli” dei vari partiti per le presidenziali di maggio. L’ascesa del «castrochavista» Petro, vittima il 2 marzo di un attentato nella città di Cúcuta, preoccupa l’establishment. Il candidato delle Farc, “Timochenko”, si ritira per gravi motivi di salute e scarsa sicurezza

CULTURA

Lupoguido alle prese col rinofante

Arianna Di Genova

Da pochi giorni, con una nuova casa editrice per bambini, è tornata tra gli scaffali Dorothea Sgrunf insieme a una storia canadese e alle paure sudafricane di Daniel che scaccia mostri

Viaggio onirico in cerca di salvezza

Chiara Cruciati

Parla lo scrittore curdo iracheno Bachtyar Ali, autore del romanzo «L’ultimo melograno» (Chiarelettere), che presenterà domenica a Tempo di libri

VISIONI

Nel giardino di Pippo Delbono

Gianni Manzella

All’Arena del Sole è andato in scena «La gioia», nuovo lavoro dell’artista ligure. Un tuffo nella sofferenza verso una fragile meta, dove è possibile accogliere gli strazi e le ferite

Antigone secondo Tiezzi

Gianfranco Capitta

Una rilettura dal capolavoro di Sofocle al teatro Argentina. In scena Sandro Lombardi e Francesca Benedetti

James Ivory sul set veneziano

John Bleasdale

Il regista, premio Oscar per la sceneggiatura del film “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino in un incontro a Venezia

Ninja e Samurai

Luciano Del Sette

Al Mao magia ed estetica, leggenda e realtà dei nobili guerrieri e dei guerrieri ombra

Ursula Mayer tra i cyborg

Cecilia Ermini

Incontro con l’artista che presenta la sua ultima opera “Atom Spirit” alla Galleria Monitor di Roma (fino al 17 marzo)

Venezia PHOTO

Manuela De Leonardis

La prima edizione della mostra si è tenuta fino al 5 marzo all’isola di San Servolo

Argentina, le ragazze folk

Grazia Rita Di Florio

Una schiera di artiste ha raccolto l’eredità di miti quali Violeta Parra e Mercedes Sosa. Da Mariana Baraj a La Yegros

Il sacro verbo del funk

Gianluca Diana

Quattro band scatenate con cui è impossibile restare fermi. Parla Ciara Thompson, vocalist dei Buttshakers

Sorgente: il manifesto del 10.03.2018 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing