Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Così resuscita il Cnel: pronte le 48 nomine

Si rimette in piedi il parlamentino del Cnel, il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro che doveva essere abolito con il referendum del 6 dicembre 2016 e che fu salvato dal 60% di “no”. Il Cnel, che è un organo Costituzionale alla stregua delle Camere, del Quirinale e della Corte Costituzionale, ha già da mesi un nuovo presidente nella persona del giuslavorista ed ex ministro Tiziano Treu, e ora dovrebbe ottenere il via libera dal prossimo Consiglio dei ministri, forse mercoledì, alla nomina…

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCANDO IL LINK SOTTO RIPORTATO

Sorgente: Così resuscita il Cnel: pronte le 48 nomine

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing