Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Appello del partito della SINISTRA EUROPEA-Argyrios Argiris

Appello del PARTITO della SINISTRA EUROPEA
Per l’unità della Sinistra e le forze progressiste per cambiare l’Europa conto il neoliberismo, l’estrema destra, il razzismo e la xenofobia.
Vienna 24 marzo 2018

Comitato Esecutivo Vienna, 24 marzo 2018
Per quanto riguarda la riunione del comitato esecutivo a Vienna, Gregor Gysi, presidente della sinistra europea, dichiara:

Da venerdì 23 marzo a sabato 24 marzo 2018, il comitato esecutivo del partito della sinistra europea si è riunito a Vienna. Oltre ai risultati delle elezioni in Italia, Repubblica Ceca, Cipro e Finlandia, e le prossime elezioni in Ungheria, il comitato esecutivo si è occupato principalmente della preparazione delle elezioni europee nel maggio 2019.

Inoltre, la sinistra democratica scozzese ha firmato un accordo di partenariato, portando la sinistra europea a 39 partiti di 26 paesi diversi. Allo stesso tempo, il consiglio ha chiesto un nuovo movimento europeo progressista e progressista contro il passaggio all’Europa giusta:

Appello per l’unità delle forze di sinistra e progressiste
Poco più di un anno prima delle elezioni europee la sinistra europea ribadisce la sua volontà di unità delle forze sinistra e progressiste in Europa per sconfiggere la politica neoliberale.
L’ Unione Europea è in una profonda crisi:
Il dogma della politica neoliberale di austerità, un rapido aumento dell’ingiustizia sociale tra ricchi e poveri, di un accordo commerciale sleale, il ritmo rapido ha spinto la militarizzazione dell’Unione Europea, il pericolo di guerra in Europa, la continua distruzione dell’ambiente, L’ uguaglianza di genere e le politiche globali che guidano la migrazione attraverso la guerra e la politica economica – è compito delle forze sinistra e progressiste presentare proposte di soluzioni. Le forze progressiste e progressiste devono porre fine allo sviluppo verso la destra in Europa, ma una ripresa democratica e sociale per l’Europa può avere successo solo se la sinistra si presenta unita.
O gestiamo le nostre controversie e quindi superare il pericolo di dividere la nostra disputa e il pericolo di dividersi, o il futuro dell’Europa e dell’Unione Europea sarà deciso senza di noi. Possiamo diventare più forti insieme o possiamo diventare insignificanti separatamente.
La sinistra europea si vede in responsabilità nei confronti dei popoli d’Europa per l’unità delle forze sinistra e progressista per sconfiggere la politica neoliberista nello spirito del forum di Marsiglia e di un’altra alleanza progressista.
Invitiamo tutte le forze progressiste e progressiste a sfruttare il tempo rimanente per preparare le elezioni europee in un dialogo intenso.

Sorgente: Facebook

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense