Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Alla foce, a genova – Genova, antifascisti in piazza contro CasaPound. Tensioni in strada, poi si scioglie il presidio | Liguria | Genova | Il Secolo XIX

Genova, antifascisti in piazza contro CasaPound. Tensioni in strada, poi si scioglie

di Davide Pambianchi

Antifascisti in piazza contro CasaPound: caos in strada e fumogeniDivisa in due la manifestazione. Cori contro la polizia, lancio di bottiglie contro agenti e giornalistiAPPROFONDIMENTIRoma, manifestazione antifascista contro CasaPoundARTICOLI CORRELATI CasaPound, comizio finale con il leader Di Stefano. Timori per la sicurezza Di Stefano (CasaPound) a Genova venerdì e antifascisti in piazza. Zona rossa alla Foce5 motivi per noleggiare un’auto elettrica e risparmiare (Ald Automotive E-go)da TaboolaPromossoGenova – Si è sciolta la manifestazione organizzata da Genova antifascista per protestare contro la presenza nel capoluogo ligure del leader e candidato premier di CasaPound, Simone Di Stefano, intervenuto per chiudere la campagna elettorale in un locale nel quartiere Foce.Dal presidio, in piazza Paolo Da Novi, a cui inizialmente hanno partecipato circa 250 manifestanti, si era staccato un gruppo che ha rovesciato alcuni cassonetti, bruciandone uno, tra corso Buenos Aires e corso Torino e rompendo la vetrina di un istituto di credito.Dopo questi episodi di vandalismo la maggior parte dei manifestanti si è allontanata dal presidio. Il gruppetto protagonista dei disordini, formato da una trentina di anarchici genovesi, si è poi dissolto dirigendosi verso Marassi. Non ci sono stati incidenti tra manifestanti, forze dell’ordine e militanti di Casapound. Di Stefano ha tenuto il suo discorso nel locale prenotato.

Sorgente: Alla foce, a genova – Genova, antifascisti in piazza contro CasaPound. Tensioni in strada, poi si scioglie il presidio | Liguria | Genova | Il Secolo XIX

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.