Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Afroamericano crivellato di colpi dalla polizia

Un giovane afroamericano di 22 anni è stato ucciso da due poliziotti che hanno sparato 20 proiettili contro di lui nel cortile posteriore della sua abitazione, scambiando il cellulare che aveva in mano per una pistola.

L’ennesima uccisione di un afroamericano da parte della polizia è avvenuta domenica notte a Sacramento, ma solo mercoledì la polizia ha ammesso che Clark aveva solo un cellulare ed ha pubblicato il video, registrato con le body cam delle divise degli agenti, in cui si sentono gli spari quasi immediatamente dopo l’ordine di alzare le mani, mentre uno degli agenti grida “una pistola, una pistola”.

Il capo della polizia di Sacramento, Daniel Hahn, ha detto che i due agenti sono stati messi in congedo pagato in attesa che venga conclusa l’indagine. Ma i familiari di Clark e la comunità afroamericana chiedono perché gli agenti abbiano sparato colpi e vogliono sapere se al giovane sia stato dato il tempo di obbedire all’ordine di alzare le mani.

ATTENZIONE IMMAGINI FORTI

Lunedì scorso il dipartimento di polizia della capitale della California aveva diffuso una dichiarazione con cui affermava che la pattuglia era arrivata nella zona a seguito di una telefonata al 911 in cui si diceva che un uomo stava rompendo i finestrini di un’automobile.

Arrivati sul luogo hanno trovato Stephon Clark che gli agenti avrebbero identificato come il sospetto: credendo che avesse in mano una pistola, hanno aperto il fuoco. Entrambi hanno sparato dieci colpi, colpendo più volte il giovane che invece aveva in mano il suo cellulare.

“Si trovava nel posto sbagliato nel momento sbagliato? Era nel cortile di casa sua, non possono dire questo”, ha affermato al Sacramento Bee Sequita Thompson, la nonna del giovane ucciso che contesta anche il fatto che gli agenti abbiano scambiato il nipote per il ricercato che era stato descritto come alto mentre il nipote era basso.

Anche il sindaco della città, Darrell Steinberg, porgendo le condoglianze a nome della città alla famiglia di Clark, ha assicurato che verrà condotta un’accurata indagine “basata unicamente sul video” prima di arrivare a una conclusione finale.

Sorgente: Afroamericano crivellato di colpi dalla polizia

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing