Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

In Florida 17 ragazzi uccisi a scuola. Il killer, un ex studente vicino a un gruppo suprematista, postava immagini di odio anti-Islam. Trump dà la colpa a insegnanti e studenti e tace su armi e lobby nonostante la media di un massacro al giorno. Obama: «Leggi da cambiare»

Politica

Il dopo voto di Minniti

Domenico Cirillo

“Resto al governo in caso di unità nazionale”. Il ministro riappare in tv in posa da uomo di stato: io non di parte. Per l’omicidio di Macerata si allarga anche a giudice del tribunale. «Con Renzi opinioni diverse sulle liste, ora insieme». Ma il segretario Pd scherza sul «presidente Minniti»

Leu e il senso di Grasso per i 5 stelle

Daniela Preziosi

Rimborsopoli e alleanze, su M5S smentite (di nuovo) le distanze con Laura Boldrini. Bersani: «Patrimoniale e lotta all’evasione fiscale, l’equità non è solo etica ma una ricetta per i conti»

Massoni a 5 Stelle

Giuliano Santoro

Scoperti altri due parlamentari legati alla massoneria. E salgono a 14 i mancati rimborsi

L’Alcoa diventa svizzera, accordo con la Sider Alloys

Costantino Cossu

Sardegna, investimento di 135 milioni di euro. Soddisfatti i sindacati: «Ma sui tempi di attuazione siamo al buio». Il ministro dello sviluppo Carlo Calenda: “Ho chiesto a Invitalia di riservare una quota della società  ai lavoratori che hanno combattuto per tenere l’impianto aperto”

Dieci punti per un vero reddito minimo garantito

Roberto Ciccarelli

A differenza del reddito di inclusione approvato dal governo Gentiloni, quella della Rete dei Numeri pari è una proposta in grado di rovesciare la situazione e contrastare davvero povertà, mafie, disuguaglianze, razzismo. La richiesta di incontrare i candidati alle elezioni del 4 marzo

Scuola

Contro la «buona scuola» il no distratto della sinistra

Piero Bevilacqua

Un leader calato dall’alto, i territori penalizzati dalle candidature. Sono i limiti di LeU. Con l’avvicinarsi del 4 marzo bisogna concentrarsi sui contenuti della battaglia. La scuola che abbiamo conosciuto è sotto attacco. Anziché spingere sulla formazione culturale, il governo la riduce a un apprendistato utile alle imprese

Editoriale

A mani nude contro la lobby delle armi

Guido Moltedo

L’altra parte dell’America, che può anche risultare maggioritaria, specie all’indomani di un massacro, sembra incapace di farsi ascoltare, di fare breccia a Washington. Una delle ragioni è che la discussione, da parte democratica, per un eccesso di realismo politico, verte soprattutto sulle misure per contenere il possesso delle armi da fuoco. Pochi osano posizioni un po’ più radicali, e in effetti più realistiche, temendo di perdere voti in quei settori della popolazione, anche democratici, i cacciatori in particolare, che sono allergici a forme di controllo

Detto fatto, per il Sudafrica inizia l’era Ramaphosa

Marco Boccitto

A poche ore dalle sofferte dimissioni di Zuma il parlamento elegge il nuovo presidente. Il sindacalista vicino a Mandela, oggi miliardario, passa così dalla guida dell’Anc, appena conquistata, a quella del Paese

Jakov Blumkin, la parabola oscura

Guido Caldiron

Intervista con l’autore della biografia del bolscevico, poeta e assassino. «Con questo mio libro mi sono interrogato su cosa significhi davvero la narrazione di una vita». «Sembrava lui stesso considerarsi un personaggio letterario: un po’ eroe, avventuriero e bandito»

I malinconici manga di Taiyo Matsumoto

Matteo Boscarol

Inaugura oggi allo Wow Spazio Fumetto di Milano la mostra curata da Jacopo Costa Buranelli dedicata al maestro giapponese. Resterà aperta fino al prossimo 31 marzo.

Commenti

Salvini servitore di due padroni

Michele Prospero

La destra radicale serve alla destra normale per coprire l’accumulazione di ricchezze difficilmente giustificabili e orientare il risentimento dei ceti precarizzati e privati di diritti contro gli altri, le «culture aliene» che invadono la «patria»

Jobs Act, il suo futuro si gioca anche a Strasburgo

Giovanni Orlandini

Dopo aver ottenuto, nel luglio scorso, il rinvio alla Corte costituzionale dal Tribunale di Roma, la Cgil ha depositato un reclamo al Comitato europeo dei diritti sociali di Strasburgo

L’Ultima

Una giustizia in croce

Luca Tancredi Barone

Esplode in Spagna il «caso Jaén», un bracciante di 24 anni condannato per avere postato su Instagram la sua immagine con le sembianze di un Cristo di proprietà di una confraternita local

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.