Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Per il Washington Post Woody Allen ossessionato dalle minorenni

Roma, 5 gen. (askanews) – Woody Allen ossessionato dalle minorenni. E’ il quadro che emerge da quanto pubblicato dal Washington Post che ha spulciato 56 scatoloni di carte conegnate dal cineasta newyorkese a Princeton. Appunti e copioni raccolti in 57 anni di attività. Le carte sono conservate nella sezione libri rari della Firestone Library e sono state analizzate dal giornalista Richard Morgan per il quale si tratta di appunti “pieni di commenti lascivi e misogini”. “Allen – prosegue – che è stato candidato 24 volte agli Oscar, non ha mai avuto bisogno di idee che andassero oltre il concetto dell’uomo licenzioso e della sua bella conquista: un’unica idea che gli ha fruttato molto nella sua lunga carriera”. E subito su Twitter l’attrice Rose McGowen, in prima linea nel movimento #MeToo ha commentato “Woody è stato finalmente smascherato”. In moltissime sceneggiature è proprio l’arrivo di una giovane donna tra i 16 e i 18 anni a minare la solidità della coppia. Che siano studentesse come in una bozza del 1977 o una vicina come in “consider Kaplan”.CONDIVIDI SU:

Sorgente: Per il Washington Post Woody Allen ossessionato dalle minorenni

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense