Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Solidarietà ai lavoratori della scuola denunciati per aver protestato davanti al Miur il 10 novembre 2017

Sono state recapitate le denunce nei confronti dei lavoratori della scuola che il 10 novembre hanno scioperato e manifestato davanti al Miur. I capi d accusa sono manifestazione non autorizzata e resistenza a pubblico ufficiale, imputazioni spropositate per fatti irrilevanti, ma che hanno visto uno dei manifestanti riportare ferite abbastanza serie. Chiaro che l’ intento è quello intimidatorio, finalizzato a criminalizzare ogni dissenso verso i piani di distruzione continua del sistema scolastico. Noi come Usi non resteremo a guardare mentre ci vengono fatti passare provvedimenti umilianti per la nostra dignità di lavoratori, non accetteremo firme di contratti che peggiorano le nostre già terribili condizioni di lavoro, per avere un obolo miserabile!
L’USI, da sempre a fianco delle lotte dei lavoratori della scuola,(vedi l’appoggio come sindacato Usi SURF alle lotte delle maestre precarie e la proclamazione anche nel comparto scuola dello sciopero generale per l’8 marzo) esprime piena solidarietà ai denunciati. Non bastano polizia e sindacati venduti a fermare la nostra lotta.
26 gennaio 2018

SEGRETERIA nazionale USI SURF (Scuola Università Ricerca e Formazione

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing