Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Siracusa, i genitori di un alunno rompono una costola al prof per un rimprovero – Repubblica.it

L’aggressione all’istituto comprensivo Vittorini di Avola. L’insegnante di educazione fisica è stato portato al pronto soccorso. La coppia denunciata per lesioni

SIRACUSA. Calci e pugni all’insegnante che aveva rimproverato il figlio. Questa mattina ad Avola, nel Siracusano, una coppia – lui 47 anni e lei 33 – si è presentata nel cortile dell’istituto Vittorini e ha picchiato il professore di educazione fisica, sotto gli occhi degli altri alunni.

I colleghi hanno chiamato i carabinieri e il 118, il docente è stato condotto all’ospedale Di Maria di Avola, dove i medici gli hanno riscontrato la frattura di una costola. La

coppia è stata denunciata per lesioni e interruzione di pubblico servizio.

“Non lo conoscevano, hanno chiesto in giro chi fosse e poi lo hanno colpito”, dicono alcuni testimoni che sottolineano come il professore non abbia reagito all’aggressione. I genitori sarebbero stati chiamati dal figlio, infuriato per aver subito un rimprovero. La scuola annuncia indagini per capire cosa sia successo e condanna “la violenza immotivata subita dal docente”.

Sorgente: Siracusa, i genitori di un alunno rompono una costola al prof per un rimprovero – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.