Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Scuole antisismiche, Campania fuorilegge: solo il 30% è a norma | Il Mattino

Lezioni sospese, cancelli sbarrati, e mezzo milione di studenti campani costretti a restare a casa nel bel mezzo dell’anno scolastico: la sentenza della Cassazione che ieri ha imposto la chiusura delle scuole che non rispettano gli standard di sicurezza anticrollo, rischia di scatenare un esodo di proporzioni bibliche dalle aule della Campania. Anche se la struttura si trova in una zona a basso rischio di terremoto va chiusa, ha sancito la Suprema Corte. Che ha accolto la condanna di un sindaco del Grossetano indagato per omissione di atti di ufficio, perché colpevole di non aver chiuso un plesso scolastico «nonostante dal certificato dell’immobile ne emergesse la non idoneità sismica». Se lo stesso orientamento dovesse essere adottato in Campania, per il sistema scolastico sarebbe un vero tracollo: sono infatti a norma, secondo quanto confermato al Mattino dall’Assessorato all’istruzione, soltanto il 35-40 per cento dei 4800 fabbricati scolastici del territorio.Dati ufficiali, finalmente portati alla luce, che imprimono un autorevole sigillo sull’allarme lanciato dal report di Legambiente alla fine dell’anno scorso. Secondo l’indagine di Ecosistema scuola, condotta su 475 edifici, il 90,5% degli istituti campani si trova in aree a rischio sismico. Ma di questi, solo due su dieci (ossia un migliaio scarso), sono stati costruiti per resistere al terremoto, e solo il 28,5 per cento è stato sottoposto alla verifica di vulnerabilità sismica indispensabile per frequentare le aule in tutta sicurezza. «Chiudere tutte le scuole non a norma non è tuttavia la soluzione avverte la segretaria regionale di Legambiente, Francesca Ferro la vera svolta è cominciare a fare una seria opera di prevenzione. Occorre varare subito un piano di interventi straordinario per mettere in sicurezza le scuole».

Sorgente: Scuole antisismiche, Campania fuorilegge: solo il 30% è a norma | Il Mattino

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense