Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Sabato 3 febbraio assemblea nazionale di Non Una Di Meno – DINAMOpress

Dopo il successo della manifestazione del 25 novembre a Roma, una grande assemblea nazionale a Milano per rimettere in moto la mobilitazione, a partire dallo straordinario percorso dello scorso anno e non solo

È passato più di un anno da quando la rete femminista Non una di Meno ha iniziato a vedersi, confrontarsi, per poi redigere il Piano Femminista contro la violenza. Nel corso di quest’anno Non Una Di Meno ha costruito date di mobilitazione internazionale, 4 assemblee nazionali con migliaia di partecipanti, assemblee territoriali e percorsi attivi in tutta Italia.
Dopo la grandissima manifestazione femminista nazionale del 25 novembre a Roma, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza maschile contro le donne, un nuovo importante appuntamento di Non una di meno, per condividere percorsi e pratiche verso lo sciopero globale delle donne dell’otto marzo.

Di seguito tutte le indicazioni per partecipare all’assemblea da nonunadimeno.wordpress.com

L’assemblea nazionale è convocata per il 3 febbraio 2018 dalle ore 10.30 alle ore 17.30 presso Macao, in viale Molise, 68.

Iscrizioni, ordine del giorno, logistica

ISCRIZIONI

vi ricordiamo di compilare il modulo d’iscrizione che serve anche per prenotare il panino!

https://goo.gl/forms/lbRYMjSFN ZYvP6822

PROGRAMMA/ORDINE DEL GIORNO

10.30 Accoglienza e saluti

11-13.30 | Discussione

Chiediamo ai territori (una portavoce per territorio perché facendo tutto in giornata i tempi saranno veramente stretti) di esprimersi su entrambi i punti in un unico intervento:

Sciopero generale e problema franchigia elettorale.
Taglio politico dello sciopero femminista. L’anno scorso avevamo gli 8 punti: quest’anno che messaggio vogliamo passare?

13.30-14.30 Pausa pranzo | Riunione gruppo comunicazione nazionale

14.30-17 | Sintesi

Sintesi e decisione rispetto ai punti 1 e 2 discussi (magari riusciamo a farlo già in mattinata…)
Modalità e strumenti di comunicazione e coordinamento territoriale (minimo 1 ora dedicata)

Per il pranzo prepareremo dei panini variante vegana, vegetariana e onnivora. Per le bevande, all’interno della struttura sarà disponibile il bar. Prenota il panino che preferisci compilando il modulo d’iscrizione!

Clicca qui: https://goo.gl/forms/lbRYMjSFN ZYvP6822)

INFORMAZIONI LOGISTICHE

Come raggiungere Macao: https://goo.gl/maps/6XmygK3Aqk G2

passante ferroviario (S1, S2, S5, S6, S13): fermata Porta Vittoria
bus: 90/91: fermata viale Molise o Porta Vittoria
bus 66: fermata via Calvairate-viale Molise
tram 12: fermata Viale Molise

Dalle stazioni ferroviarie di Milano Centrale o Lambrate calcolate mezz’ora di trasferimento. Da Garibaldi, tramite passante, 20 minuti.

Per i parcheggi non siamo in grado di darvi garanzie: la zona è periferica e qualche parcheggio lo si trova, però non ci sono grandi parcheggi in zona. Vi consigliamo di lasciare la macchina ai parcheggi ATM e da lì di muovervi con i mezzi pubblici. A questo link potete trovare tutte le informazioni utili: https://www.atm.it/it/ViaggiaConNoi/Auto/Pagine/ParcheggiStruttura.aspx. In alternativa mettete in conto l’opzione dei parcheggi privati qualora non doveste trovare parcheggio.

Pernottamento:

Abbiamo chiesto una convenzione all’Ostello Bello, un ostello in centro a Milano, molto facile da raggiungere a piedi e con i mezzi. Abbiamo il 10% di sconto, basta chiamare e prenotare facendo presente che si fa parte della Rete Non Una Di Meno. SI tratta di spendere circa 35 euro a persona.

https://www.ostellobello.com/h ostel/ostello-bello-medici-mil an/

In alternativa c’è l’ostello AIG Piero Rotta, che ha prezzi molto più bassi. Si trova vicino a Piazza Stuparich, raggiungibile con la metro rossa, fermata lotto, e con la 90 a qualsiasi ora. Si spendono circa 20 euro.

https://www.hihostels.com/it/h20ostels/milano-milan-piero-rotta#price

Un terza opzione è l’Ostello Olinda, gestito da un’associazione che organizza molte iniziative di stampo sociale, soprattutto antirazziste e antipsichiatriche, che si trova un pò più fuori mano, ma comunque in zona Affori e ha prezzi che vanno dai 18 euro per le camerate ai 24 per le stanze.

http://www.olinda.org/ostellolinda/

Per chi avesse problemi economici o per qualsiasi ragione avesse bisogno di ospitalità, possiamo provare ad organizzarci tra case e occupazioni. Se vi trovate in questa situazione particolare,

SCRIVETE A:

nonunadimeno@gmail.com.

Sorgente: Sabato 3 febbraio assemblea nazionale di Non Una Di Meno – DINAMOpress

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing