Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

“Potere al Popolo”: a sinistra spunta la lista antagonista di Viola Carofalo

di Marco Conti
Mentre il centrodestra riesce a stare insieme coprendo anche contraddizioni non da poco, a sinistra la frammentazione è altissima e rischia di risultare fatale avvantaggiando M5S e, soprattutto, la coalizione berlusconiana. A sinistra del Pd non c’è infatti solo la formazione di Massimo D’Alema Liberi e Uguali, ma anche la lista “Potere al Popolo”.

Nato dall’ispirazione dei ragazzi del centro sociale di Napoli “Je so pazzo”, Potere al Popolo raccoglie anche gli ex di Rifondazione comunista e si ispira al Partito laburista di Jeremy Corbyn, alla Francia di Jean-Luc Mélenchon e agli spagnoli di Podemos. Lotta di classe, sindacalismo di base, lavoratori dei call center, precari, movimenti antagonisti, no-tav, la sua base. Viola Carofalo, 37 anni ricercatrice precaria all’Orientale di Napoli, ne è la giovane portavoce. La sfida in corso è la raccolta delle firme per presentarsi alle elezioni del 4 marzo.

Sorgente: “Potere al Popolo”: a sinistra spunta la lista antagonista di Viola Carofalo

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.