Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Il film di Guadagnino candidato a 4 Oscar. The Shape of Water domina le nomination – Rai News

23 gennaio 2018

Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino ha avuto quattro nomination agli Oscar: migliore film, canzone originale (Sufjan Stevens – Mistery of love), migliore sceneggiatura non originale (adattata da James Ivory) e Timothée Chalame migliore attore. Uscito negli Stati Uniti il 24 novembre in quattro sale con un incasso medio per sala da record, il film sta vivendo da protagonista la stagione dei premi. La soddisfazione per l’Italia agli Oscar arriva anche da Alessandra Querzola, arredatrice di scena di Blade Runner 2049, che ha conquistato una candidatura tecnica. Friulana che ha studiato all’Accademia delle Belle Arti di Venezia, Querzola ha ottenuto la nomination per gli arredi del set di Blade Runner 2049. Dovrà vedersela con i colleghi di La bella e la bestia, L’ora più buia, Dunkirk e The Shape of water.The Shape of Water di Guillermo del Toro ottiene 13 nomination (a un passo dal record di 14).Al secondo posto Dunkirk con 8, (la prima volta che Christopher Nolan entra nella cinquina dei migliori registi), poi Tre manifesti a Ebbing, Missouri con sette, ma resta fuori Martin McDonagh dalla cinquina dei migliori registi.Sei candidature per L’ora più buia di Joe Wright, con Gary Oldman tra i migliori attori protagonisti.Bene anche Lady Bird di Greta Gerwig: 5 nomination.Sorprende poi l’exploit di Scappa: Get Out, che ottiene 4 nomination: miglior film, regia (Jordan Peele), attore protagonista (Daniel Kaluuya) e miglior colonna sonora.La direttrice della fotografia di ​Mudbound Rachel Morrison è la prima donna ad essere candidata nella categoria.Il caso delle molestie sessuali sembra aver condizionato le nomination nella categoria della miglior regista dove Greta Gerwig diventa la quinta donna nella storia ad essere candidata dopo Lina Wertmuller, Jane Campion, Sofia Coppola e Kathryn Bigelow (l’unica a vincere).E in quella di miglior attore dove la sorpresa Denzel Washington (“Roman J. Israel, Esq.”) potrebbe aver preso il posto di James Franco (Disaster Artist) accusato recentemente di molestie e forse per questo non considerato. Nominato per la regia Jordan Peele di Get Out, il quinto regista nero e il terzo ad avere anche la nomination come miglior film dopo Barry Jenkins per Moonlight.E’ arrivata la 21ma nomination per Meryl Streep. Premiata già tre volte con l’Oscar è candidata con The Post. Se la vedrà con Sally Hawkins (La Forma dell’acqua) Frances McDormand (Tre manifesti a Ebbing, Missouri), Margot Robbie (I, Tonya) e Saoirse Ronan (Lady Bird)

Sorgente: Il film di Guadagnino candidato a 4 Oscar. The Shape of Water domina le nomination – Rai News

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.