Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Euro/Europa: Primo scontro in Liberi e Uguali, tra Boldrini e Fassina

Prime scintille in Liberi e Uguali. L’argomento non è da poco, anzi: Euro ed Europa ma Pietro Grasso per ora non interviene. I protagonisti sono due pezzi da 90: Stefano Fassina e Laura Boldrini, ex presidente della Camera.Sul tema Euro/Europa assistiamo ad un vecchio film già visto nel PD, ovvero visioni completamente opposte che tutto lasciano trasparire tranne che l’unità di intenti all’interno del partito.La Boldrini si dichiara europeista convinta: “Penso che l’Europa sia davvero l’unica comunità possibile: senza quella casa comune non potremo avere influenza sul resto del mondo. È un’utopia? quella europea è un’utopia obbligata e possibile, se non vogliamo sparire”.Stefano Fassina non la pensa così e rilancia: “L’euro è uno strumento di dominio economico e politico da parte di un’ oligarchia europea. Questo modello di Unione causa l’avanzata dell’estrema destra. Occorre rimodellare i trattati europei al fine di avviare una transizione per il superamento del neoliberismo”.Aria di scontro, quindi. Posizioni molto lontane tra di loro che non lasciano presagire nulla di buono.

Sorgente: Euro/Europa: Primo scontro in Liberi e Uguali, tra Boldrini e Fassina

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing