Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Bersani: “Il mio era un partito democratico”

L’ex segretario Pd durissimo contro Renzi: “Dal Nazareno solo sfacciate fake news”

“I produttori di sfacciate fake news del Nazareno bisbigliano in giro: Renzi ha fatto come Bersani. Ma Bersani non ha mai avuto il piacere di fare un congresso con Renzi”. Lo scrive su Facebook l’ex segretario Pd Pier Luigi Bersani, che lancia un durissimo attacco all’attuale segretario: ai miei tempi – rivendica – il Pd era davvero un partito “democratico”, a differenza di ciò che è diventato oggi.

Parlando di sé in terza persona, afferma:

“Bersani, cambiando lo statuto, ha solo consentito a Renzi di partecipare a primarie di coalizione per il candidato premier, primarie che non comprendevano nessuna conta nei circoli. Sulla base della fake news, Bersani avrebbe dovuto riconoscere candidature nel Pd anche a Tabacci, Vendola e Puppato. Ciononostante, la componente vicina a Renzi ebbe una sua presenza nel cosiddetto listino e poté partecipare a primarie vere e aperte per la scelta dei parlamentari che riguardarono allora il 70 per cento delle candidature”.

“Bersani – prosegue – vinse un solo congresso battendosi con Franceschini e Marino. Il giorno dopo, Franceschini era capogruppo alla Camera (occupò cioè la posizione istituzionale più rilevante a disposizione del Pd). Marino qualche mese dopo fu il candidato del Pd a sindaco di Roma. Logico, allora, in un partito che si chiamava “democratico””, conclude.

Sorgente: Bersani: “Il mio era un partito democratico”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense