Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Alitalia: Lufthansa a Calenda, prima tagli significativi – Rai News

Lufthansa vede la necessità di una “significativa” ristrutturazione in Alitalia prima di un accordo per acquistarla  Alitalia, Delrio: nessuna svendita, con Lufthansa patti chiari Alitalia, Gentiloni: no a quota pubblica minoritaria Alitalia, sindacati: nessun accordo su Cigs. Tavolo lunedì prossimo al ministero del Lavoro Alitalia, fondo Cerberus: pronti a rilevare tutta la compagnia Alitalia: sette le offerte presentate. Lufthansa e Easyjet interessate solo ad alcuni asset

11 gennaio 2018

Lufthansa vede la necessità di una”significativa” ristrutturazione in Alitalia prima di un accordo per acquistarla. Lo scrive Reuters sul proprio sito citando una lettera del ceo Lufthansa Carsten Spohr al ministro Calenda.”Pur riconoscendo le preziose misure adottate fino ad oggi sottola guida dei commissari, crediamo fermamente che resti una considerevole mole di lavoro da fare prima che Lufthansa sia nella posizione per entrare interamente nella successiva fase del processo”, scrive Spohr, secondo cui la “Nuova Alitalia” ristrutturata sarà più piccola per personale e flotta. Air France-Klm spariglia in ‘zona cesarini’ Intanto un nuovo colpo di scena per il futuro dell’Alitalia. Ormai prossimi alla scelta del candidato all’acquisizione con il quale iniziare la trattativa finale in esclusiva, il gruppo Air France-Klm, è sceso in campo sparigliando i giochi che sembravano ormai scontati con la ‘vittoria’ della Lufthansa a spese di EasyJet. La low cost britannica, secondo quanto riferisce “Il Sole 24 Ore” citando fonti vicine al dossier, ha, infatti, “scaricato” il fondo Cerberus e si è alleata con Air France-Klm nella corsa per l’acquisizione dell’ex compagnia di bandiera italiana.

Sorgente: Alitalia: Lufthansa a Calenda, prima tagli significativi – Rai News

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense