Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Intercettazioni, tutti contro la riforma

Eleonora Martini

A tre anni dall’inizio dell’iter il Cdm dà l’ok definitivo al decreto legislativo. Attacca il M5S, protestano avvocati penalisti, magistrati e giornalisti

Sangue sul natale copto: 11 morti al Cairo

Chiara Cruciati

Fuoco contro la chiesa di Mar Mina, poco prima attaccato un negozio. Al-Azhar: tutti gli egiziani partecipino alle celebrazioni. Al-Sisi promette nuove truppe, ma il radicalismo trova terreno fertile nella miseria e la marginalizzazione

Gaza, escalation all’orizzonte

Michele Giorgio

Israele ieri ha ripetutamente attaccato Gaza dopo il lancio di razzi dalla Striscia. Soffiano di nuovo forti i venti di guerra. Decine di feriti in Cisgiordania nelle nuove proteste palestinesi contro la dichiarazione di Trump su Gerusalemme

Cultura

La lingua disobbediente

Tommaso Di Francesco

La raccolta di versi «Da che mondo» di Giorgio Luzzi, per Sedizioni. Un’antologia che invita il lettore a diventare complice di una progressiva sostituzione del reale

La tomba in 3D di Seti I

Piergiorgio Pescali

All’Antikenmuseum di Basilea sono state ricostruite con le tecnologie due delle più famose camere mortuarie della tomba KV17, la Sala delle Bellezze e la Stanza dei Pilastri. Per preservare i siti, si sperimenta la replica inl 3D

Golub, la pittura che strazia

Lorenza Pignatti

Alla Fondazione Prada di Milano, la personale dell’artista americano, che fra i suoi temi contempla guerra del Vietnam, apartheid in Sudafrica, violenze e torture di Abu Ghraib

Un anno a passo di danza

Francesca Pedroni

Carisma, inquietudine, sperimentazioni tra Roberto Bolle,Sergei Polunin, Mikhail Baryshnikov

Stelle e desideri

Giona A.Nazzaro

Eastwood, Sollima, i supereroi, un anno che si annuncia pienissimo di film tutti potenzialmente imperdibili

Ritorni di serie

Mazzino Montinari

«The Looming Tower», «The Killing», «Mosaic», cosa conquisterà i nostri occhi l’anno prossimo?

The Post, gli eroi sono i giornalisti

Luca Celada

Steven Spielberg racconta nel suo film come quelle che successe nel 1971 si stia ripetendo oggi: insabbiamenti, verità travisata, segretezza e un presidente paranoico

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense