Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Palestina richiede sessione speciale dell’Assemblea Generale ONU – Sputnik Italia

La Palestina ha ufficialmente richiesto una sessione speciale dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sullo status di Gerusalemme questa settimana.Il rappresentante permanete della Palestina presso l’ONU Riyad Mansur e i rappresentanti dei paesi arabi si sono incontrati con il rappresentante dell’Assemblea Generale Miroslva Lajcak subito dopo come gli USA hanno bloccato la risoluzione del Consiglio di sicurezza che esortava ad annullare la decisione di riconosciment di Gerusalemme come capitale d’Israele.”Abbiamo espresso la nostra volontà di condurre un’udienza il più presto possibile” ha detto Mansur ai giornalisti dopo una breve riunione. Si tratta di una sessione di emergenza, secondo “Uniting for Peace”, in cui Assemblea Generale può esortare gli Stati membri dell’ONU ad adottare misure collettive per mantenere o ristabilire la pace e la sicurezza internazionale.Una bozza di risoluzione sarà sottoposta all’esame dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che, secondo Mansur “sarà quasi la stessa di quella bloccata”.”Spero che il documento sarà supportato da un grande numero di membri. Ciò significherebbe che l’Assemblea generale, senza timore di veto, dichiarerà che la comunità internazionale si rifiuta di accettare la posizione unilaterale d’America e le violazioni del diritto internazionale e delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza e dell’Assemblea Generale” ha detto Mansour.Il presidente dell’Assemblea generale, a sua volta, ha dichiarato che la richiesta degli stati arabi verrà soddisfatta. “Ora stiamo studiando il calendario e decideremo tra quanto tempo sarà ossibile organizzare un’udienza” ha detto Lajcak. Secondo Mansur, l’incontro si terrà mercoledì sera o giovedì mattina.All’inizio di dicembre, Washington ha riconosciuto Gerusalemme come capitale d’Israele e ha trasferito l’ambasciata americana da Tel Aviv. La decisione è stata accolta positivamente in Israele e ha innescato una reazione negativa da parte di molti stati del mondo, in primis i paesi del Medio Oriente e della Palestina.Lunedì, gli Stati Uniti hanno bloccato una risoluzione che chiedeva l’abrogazione di questa decisione. Il documento ha ricevuto 14 voti a favore. Gli Stati Uniti come membro permanente del Consiglio di sicurezza, hanno approfittato del diritto di veto.

Sorgente: Palestina richiede sessione speciale dell’Assemblea Generale ONU – Sputnik Italia

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense