Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Caso Forteto, per Fiesoli nuovo processo d’appello: la sentenza della Cassazione – Cronaca

Il dibattimento-bis riguarda solo un caso di violenza sessuale. Sul resto delle accuse il ricorso è stato rigettato, via al risarcimento per le vittime

– Processo d’appello bis per Rodolfo Fiesoli: è arrivata in serata, dopo le 22, la sentenza della Cassazione sul caso degli abusi nella comunità mugellana per il recupero dei minori. Nuovo dibattimento dunque per Fiesoli, ma soltanto per uno dei casi di violenza sessuale contestati. Per gli altri casi il ricorso presentato dagli avvocati dell’ex capo della comunità è stato rigettato dalla Cassazione.

Si apre dunque la strada dei risarcimenti alle vittime. Il processo d’appello si era chiuso nel luglio 2016 con la condanna per Fiesoli a 15 anni e 10 mesi di reclusione. Una nuova sezione della Corte d’appello fiorentina dovrà ripronunciarsi anche sugli aumenti di pena inflitti all’imputato per la continuazione dei reati.

Una vittoria a metà per Fiesoli: i suoi avvocati avevano chiesto l’annullamento dell’intero processo. Tutto finisce in prescrizione per quanto riguarda la posizione di Luigi Goffredi, braccio destro di Fiesoli, che in appello era stato condannato a 7 anni.

Sorgente: Caso Forteto, per Fiesoli nuovo processo d’appello: la sentenza della Cassazione – Cronaca

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense