Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

BLACK LIST, CARA EUROPA ABBIAMO UN PROBLEMA – ALGANEWS

DI NELLO BALZANO

Irlanda, sede di tante multinazionali per le agevolazioni fiscali, in tema di evasione ed elusione, Malta che ha visto crescere il PIL del 7%, grazie alle agevolazioni fiscali, al contrabbando di petrolio, al cacciare in modo disumano i gommoni, lasciando tutti i casini agli altri, all’aumento di corruzione, non lo dico io,ma la giornalista barbaramente uccisa a causa delle sue inchieste, che chiamavano in causa fino al presidente del governo, insomma Irlanda, Malta e gli altri stati membri dell’Europa, con un grande sostegno della Germania, hanno deciso che Malta, Irlanda, Svizzera, Gran Bretagna non sono da inserire nell’elenco dei paradisi fiscali.
Questo è lo stesso contesto che, ad esempio, decide di quanto bisogna aumentare l’età pensionabile, o quali diritti del lavoratore cancellare in Italia. In breve non interessa come cresci economicamente, ma se cresci, se poi per farlo aumenti la forbice tra ricchi e poveri, creando enormi disagi, nessun problema.
E come se si chiedesse consulenza ad un ladro per sapere che pena applicare al reato di furto.

Welcome in Europe.

Sorgente: BLACK LIST, CARA EUROPA ABBIAMO UN PROBLEMA – ALGANEWS

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *