Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Scoperte mine di fabbricazione italiana nella bonifica della provincia di Aleppo

Gli sminatori siriani hanno scoperto almeno 30 mine di fabbricazione italiana nella campagna di Aleppo.

Gli sminatori siriani hanno trovato mine di fabbricazione italiana durante i lavori di bonifica nel villaggio di Um Adasa ed in altre fattorie della provincia di Aleppo. Lo ha riferito Yazam Mohammed, capo del gruppo di sminatori in forza all’esercito siriano.

I terroristi avevano controllato l’area da oltre tre anni. Difendendo la collina vicina, stavano piantando le mine “come fossero coltivazioni”, ha aggiunto Mohammed, spiegando che nessuno dei dispositivi esplosivi era stato accuratamente camuffato.

“Le miniere sono di produzione italiana: sono dotate della sostanza esplosiva S-4 che è molto più potenti del TNT”, ha affermato. “Se questa mina esplode, una persona perde la gamba fino al ginocchio”.

Circa 30 mine sono state scoperte nell’operazione di bonifica. I militari siriani che hanno disinnescato le mine antiuomo sono stati addestrati da ufficiali russi in un centro di formazione speciale.

Sorgente: Scoperte mine di fabbricazione italiana nella bonifica della provincia di Aleppo – World Affairs – L’Antidiplomatico

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.