Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Giulio Regeni, le paure via mail: «Qui basta poco per avere problemi » – corriere.it

corriere.it – la chat – Giulio Regeni, le paure via mail: «Qui basta poco per avere problemi ». Dalle confidenze del ricercatore con un amico emergono le leggerezze della professoressa di Cambridge.– di giovanni bianconi

La tutor al Cairo: non l’abbiamo messo a rischio. Cercate i veri colpevoli (di V.Mazza)

Era consapevole di muoversi su un terreno minato, Giulio Regeni; cosciente che i suoi studi «sul campo» al Cairo potevano metterlo in pericolo. Ma si fidava di chi l’aveva mandato laggiù, dalla tranquilla Cambridge, e continuava a rassicurarlo.

A cominciare dalla professoressa Maha Mahfouz Abdel Rahman, la tutor che gli commissionò la ricerca sui sindacati egiziani indipendenti e che la Procura di Roma continua a chiedere di poter interrogare, da quasi un anno e mezzo, finora senza successo; la prima convocazione formale, in un ufficio di polizia inglese, risale infatti al mattino del 7 giugno 2016, poi posticipata al pomeriggio e infine al mattino seguente, ma sempre con lo stesso risultato: la professoressa non s’è mai presentata.

doc – La morte di Giulio: cosa sappiamo

La morte di Giulio: cosa sappiamoCosa hanno detto gli americani a Renzi?

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense