Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

S&P promuove il rating dell’Italia, il girone nero delle «doppie B» si allontana (di molto) – ilsole24ore.com

ilsole24ore.com – RATING ALZATOS&P promuove il rating dell’Italia, il girone nero delle «doppie B» si allontana (di molto) – –di

La promozione dell’Italia decisa venerdì sera da S&P’s dalla «BBB-» alla «BBB», con prospettive che restano stabili, allontana il Paese dall’ultimo gradino prima del livello junk, dalla famigerata «BB». E questa è forse la prima, grande conquista per il nostro rischio-Paese sui mercati: lo spettro del baratro della “spazzatura”, di un’Italia che poteva scivolare nel girone nero delle doppie B, si allontana e di molto.

Questa promozione, che non è stata anticipata da un outlook positivo e che quindi coglierà un po’di sorpresa i mercati, arriva inoltre dalla più severa delle agenzie di rating che mai aveva promosso l’Italia dall’avvio dell’euro.

Da BBB /A3 : S&P alza il rating dell’Italia a «BBB». È la prima e unica promozione dal 1988

S&P’s riconosce i progressi dell’Italia su vari fronti: dalle prospettive migliorate della crescita economica, sostenute dalla politica monetaria della Bce. Tra le principali motivazioni, c’è anche quella dei passi in avanti sul fronte bancario, dal salvataggio di Montepaschi alla soluzione sulle due banche venete alla riduzione del peso dei NPLs.

Leggi per le donne, bilancio magro: ecco le proposte ancora in pista

Non da ultimo, naturalmente, tenuto conto con il rating misura «la capacità e la volontà di uno Stato di rimborsare puntualmente e integralmente i propri debiti», S&P’s riconosce che il debito/Pil si sta avviando sul cammino della riduzione.

Sorgente: Il Sole 24 ORE

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.