Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Renzi: Pronti lavorare a coalizione senza veti ma non rinuncio alle idee

Roma, 29 ott. (askanews) – Il Pd è pronto a lavorare con tutti ad una coalizione, senza veti, ma anche senza rinunciare alle proprie idee. Lo ha detto Matteo Renzi parlando alla conferenza programmatica del partito. “E’ evidente che la legge elettorale approvata impone le coalizioni. Gentiloni ha ricordato che il Pd deve essere perno di una soluzione di governo anche nella prossima legislatura. Io i veti non li metto, chiedo al Pd di non mettere i veti nei confronti di nessuno, di superare gli insulti che abbiamo ricevuto, perché non si vive di rancori”.“Ma per le prossime elezioni – ha aggiunto – sono molto più importanti i voti, che i veti. Non possiamo permetterci di chiudere a un’alleanza al centro. E non possiamo chiudere a sinistra”.Dunque, “noi siamo pronti a discutere e a ragionare insieme. Io credo che senza il Pd non ci sia la rivoluzione socialista, ma Salvini o Di Maio. Se c’è la volontà di discutere di contenuti, ci siamo. Non rinunciamo alle nostre idee”.Il Pd non vuole le larghe intese, punta a governare con la “coalizione che impegniamo a costruire”, ma bisogna avere chiaro che solo se i democratici prenderanno molti voti si potrà evitare una nuova larga coalizione.“Nella prossima legislatura, cercheremo di fare da soli – da soli come coalizione, non voglio far prendere uno stranguglione alla prima fila. E anche su questo chiariamoci: più voti prenderà il Pd, meno saranno probabili le larghe intese, meno voti prenderà il Pd e più saranno probabili le larghe intese. Cerchiamo di giocare pulitoà”.Adm

Sorgente: Renzi: Pronti lavorare a coalizione senza veti ma non rinuncio alle idee

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense