Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Nel levante genovese – Due studentesse aggredite nel Levante Torna l’incubo del maniaco seriale | Il Secolo XIX

Genova – Mercoledì sera, ore 18, corso Europa tra Quarto e Sturla. Lara, studentessa di 19 anni, scende alla fermata dell’autobus e percorre un centinaio di metri a piedi per arrivare a casa. Il bruto l’aspetta, la pedina. Viene aggredita da «un ragazzo giovane, alto, di corporatura robusta»all’interno dell’androne del suo palazzo. Il bruto la immobilizza, la tocca nelle parti intime. Ma Lara reagisce. Lo colpisce con un calcio sopra al ginocchio e lo mette in fuga.

Quarantotto ore prima, sempre nel levante genovese – in linea d’aria un chilometro e mezzo più distante – in un sottopasso tra Quinto e Quarto un’altra aggressione a sfondo sessualeMarina studentessa di 17 anni, viene bloccata da un uomo con il volto travisato da un passamontagna mentre va a scuola. L’aggredisce, la prende per i capelli, tenta di trascinarla con forza dentro un piccolo anfratto – un deposito comunale in disuso – dove vuole abusare di lei. La studentessa, però, reagisce, lo colpisce con un calcio nei genitali. Lo fa scappare rimanendo ferita nella colluttazione. Ai carabinieri che indagano dirà che quell’uomo era «alto, di corporatura robusta e di carnagione chiara».

Due episodi di tentata violenza sessuale avvenuti a poche ore di distanza l’uno dall’altro nel levante genovese. E che inevitabilmente scatenano un certo allarm e. In una città che tra il 2004 e il 2006 ha vissuto l’incubo del “maniaco dell’ascensore” Edgar Bianchi, autore di venticinque aggressioni a sfondo sessuale, perlopiù su minorenni e, recentemente tornato in carcere per un altro caso a Milano. Una preoccupazione che ora tocca soprattutto chi abita in questa zona della città e ha figlie adolescenti a cui badare. Perché il bruto che ha tentato di abusare di Lara e Marina potrebbe essere davvero lo stesso.

Sorgente: Nel levante genovese – Due studentesse aggredite nel LevanteTorna l’incubo del maniaco seriale | Liguria | Genova | Il Secolo XIX

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense