Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Uber, a Londra scatta lo stop. Martedì il vertice decisivo, 800 mila firme per salvarla – ilmessaggero.it

economia.ilmessaggero.it – Uber, a Londra scatta lo stop. Martedì il vertice decisivo, 800 mila firme per salvarla

Oggi è l’ultimo giorno di Uber a Londra. Da domani infatti non sarà più attiva la licenza a circolare nella città inglese per l’app di ride sharing, che comunque potrà continuare a essere utilizzata fino alla decisione del giudice, a cui la società ha presentato appello.
I contatti tra i dirigenti della società californiana e i vertici di Transports for London, che gestisce i trasporti della capitale britannica, sono però più attivi che mai. L’obiettivo è raggiungere un compromesso, e rispetto al 22 settembre, giorno in cui è stato deciso di bandire Uber, sembra che si possa arrivare a un accordo.

Martedì arriva a Londra l’amministratore delegato dell’applicazione che permette di prenotare un’auto con conducente. Dara Khosrowshahi, che ad agosto ha sostituito il fondatore di Uber Travis Kalanick al vertice dell’azienda, ha in programma un incontro con Mike Brown di TfL.

Alla base della decisione di Transports for London, appoggiata anche dal sindaco di Londra Sadiq Khan, ci sono ragioni di «sicurezza». Proprio su questo si gioca gran parte del futuro di Uber a Londra.

«Abbiamo commesso degli errori», ha scritto Khosrowshahi in una lettera aperta ai londinesi, che è sembrata come una mano tesa alla città.
Città che intanto si è mobilitata per il mantenimento del servizio: una petizione lanciata dalla stessa Uber su change.org ha raggiunto 800mila firme. Si chiede a TfL di tornare sui suoi passi, anche perché nel frattempo le concorrenti, Lyft in testa, si sono mosse per riempire il vuoto.

Intanto l’ex CEO e fondatore Travis Kalanick ha nominato l’amministratore delegato di Xerox Ursula Burns e l’ex numero uno di Merill Lynch John Thain nel consiglio di amministrazione di Uber. Le nomine arrivano mentre Kalanich è impegnato in una battaglia legale con Benchmark, uno dei maggiori azionisti dell’app, proprio sulla sua autorità di nominare due consiglieri in cda.

Sorgente: Uber, a Londra scatta lo stop. Martedì il vertice decisivo, 800 mila firme per salvarla

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *