Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Scatta la pensione per 600 parlamentari

Scatta la pensione per 608 parlamentari. A partire da oggi 417 deputati e 191 senatori di prima nomina, dopo 4 anni sei mesi e un giorno di legislatura, matureranno il diritto a percepire la pensione. Un assegno che dovrebbe aggirarsi sui 1.000 – 1.100 euro netti che potrà essere incassato solo al compimento di 65 anni, così come previsto dalla riforma sui vitalizi del 2012 che ha introdotto il sistema di calcolo contributivo. Per chi invece ha già altre legislature alle spalle, l’età si abbassa. “Per ogni anno di mandato oltre il quinto – si legge sul sito del Senato – il requisito anagrafico è diminuito di un anno sino al minimo inderogabile di 60 anni”. Un trattamento previdenziale fortemente ostacolato dai Cinque Stelle che ieri hanno distribuito ai colleghi di Palazzo Madama “la pensione enigmistica”, un cruciverba satirico in segno di protesta per la mancata riforma del sistema tuttora oggetto di discussione parlamentare.

Sorgente: Scatta la pensione per 600 parlamentari

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.