Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rassegna stampa di Sabato 9 settembre 2017 a cura di uboot96 – nuovaresistenza

Rassegna stampa di alcuni tra i maggiori quotidiani nazionali  in edicola oggi Sabato 9 settembre 2017 a cura di uboot96

Oggi è il mio 64° compleanno e così oltre alla buona giornata faccio anche gli auguri di buona vita a tutti noi, uz, uz! CiaO

Questa mattina la prima pagina de’ la Repubblica apre la sua carrellata di notizie con lo stop dato dal Governo Gentiloni al ddl intercettazioni. Materia complessa e dificile questa perché chiama in causa aspetti del rispetto della  Privacy e interesse pubblico su quanto persone pubbliche, ma anche malavitosi e politici rivelano inconsapevoli d’essere ascoltati, sul proprio modo di agire e di pensare di situazioni di interesse particolare. Da  sempre questa è materia di interesse penale e limitarne l’uso può inficiare molte inchieste della Magistratura.

* Da Miami, USA, la notizia della preoccupazione generale del prossimo arrivo dell’uragano Irma. Questi urricane’s sono soliti colpire in questo periodo, sono una forza della natura mai sotto controllo che si fanno beffa di quel poco di prevenzione che l’uomo riesce ad architettare. Controllo del clima e attività energetica di materiale fossile, sono un “tentativo” preventivo, di questi tempi però é una disattesa “attenzione” umana e politica.

* E’ quanto si capisce anche dal terremoto che ha colpito il Messico, poco interesse e poca prevenzione nella macanza di rispetto di limiti naturali. * Stupro a Firenze contro due turiste americane da parte di appartenenti alle “forze dell’ordine” e una sacra indignazione contro qualsivoglia “Muro” che divida gli uomini, chiudono la prima pagina del quotidiano.

.

Il Corriere della sera quest’oggi apre con  quanto sembra essere avvenuto a Firenze, dove due carabinieri hanno prima gentilmente fatto salire sull’auto di servizio due turiste americane e poi sembra abbiano esteso questo “servizio” a violenza e stupro. La ministra Pinotti afferma ci sia qualche fondatezza e dal Consolato USA si spinge a che sia fatta velocemente chiarezza. Sarebbe l’ennesimo duro colpo per “l’Arma nei secoli fedele” dopo la violenza sul campo delle manifestazioni, ora anche due illibate bellezze americane, vanno a turbare i sogni del comando generale.

* Cosa stia avvenendo in Libia e quanto sia difficle la Brexit per la UE e per la Gran Bretagna sono due articoli di spalla per avvenimenti che stanno preoccupando l’opinione pubblica europea.

.

Sul quotidiano comunista il Manifesto é grande invero quanto sta avvenendo in terra di Libia contro profughi & migranti obbligati ad attraversare il Paese africano nel dirigersi verso il nord – europa. Chiari segni di abusi e violenze nei campi di raccolta controllati dalle forze di sicurezza dei vari rais libici e grave preoccupazione anche nel Governo Gentiloni che ha da poco firmato accordi  vantaggiosi e riscontri economici per la salvaguardia dei pozzi petroliferi e danni di immagine per l’Italia se queste violenza fossero confermate da organi super-partes stranieri.

* Riscontri oggettivi sui vestiti delle turiste americane che hanno subito violenza in quel di Firenze da parte di due carabinieri e un monito dal Consiglio d’Europa sulla violenza delle “forze dell’ordine” durante le manifestazioni :  Uragani e terremoto in Mexico riportano l’ attenzione generale sui cambiamenti climatici e lo scatenarsi delle forze della natura, per i pochi provvedimenti in atto del egnere umano, completano le notizie analizzate dal quotidiano comunista.

.

La Stampa apre la sua prima pagina proprio sulla violenza subita dalle due turiste americane in Firenze. Sospesi i due carabinieri e una qualche fondatezza dichiarata dal Ministro Pinotti sull’avvenimento, vanno di pari passo sulla delusione e la denuncia generale che dal college americano viene dichiarata alla società civile. ” Tradite da chi dovrebbe difenderci” è quasi un urlo impietoso di questi tempi, che vedono le forze dell’ordine di tutta Europa sul banco dell’attenzione generale per le violenze che sistematicamente “distribuiscono”  durante le manifestazioni popolari.

* Campi gravitazionali dal Sole, uragani e terremoti sulla Terra illuminano la mancante attenzione sui fenomeni naturali che possono diventare calamità generali quando non esiste una politica di prevenzione e controllo sui cambiamenti climatici. E’ un fenomeno che tende ad aumentare sai per la frequenza sia per la forza distruttrice scatenante. Si chiede uno sforzo maggiore a tutte le amministrazioni pubbliche del Pianeta. Miami, Città del Messico lo richiedono fortemente.

* Vaccini e obbligo di vaccinazone, e situazione nei campi di accoglienza libici chiudono la prima pagina del quotidiano torinese.

:

Il Fatto Quoidiano apre la sua prima pagina domandandosi quanto interesse abbia il Partito Democratico ad insabbiare quello che viene chiamato “affare Consip”   pilotato al bavaglio dal partito democratico e che coinvolge proprio quel ddl intercettazioni che guarda caso proprio oggi il Governo Gentiloni sembra aver “sospeso”. Certi ministri furono silurati per molto meno e questo dimostra anche quanto la politica si sia trasformata in peggio.

* Guai e preoccupanti distrazioni nel PD, tra vaccinazioni, intercettazioni, consip, migranti & profughi, Rai e contratti, Pisapia ed elezioni regionali siciliane vanno a braccetto sui fatti di Firenze, due carabinieri e due studentesse americane che dichiarano aver subito violenza e l’inquisito Agnelli che sembra aver pilotato certi clan mafiosi nell’interesse particolare del “pianeta calcio” e Juventus ci danno modo di ampliare le nostre informazioni a riguardo che il quotidiano ogni giorno porta all’attenzione dei suo lettori.

  • La colonna sonora di questa rassegna stampa é ” Addio mia bella Napoli, addio”

……………………………………………………………………………………………………………………

A seguire troverete articoli di approfondimento sui vari argomenti, le notizie da alcuni quotidiani locali e da siti web di informazione e dai maggiori giornali esteri. Non senza ricordare la possibilità di  ascoltare in diretta il  notiziario di Radio Popolare  –  da NR a Radio popolare 

Buonagiornata  e buona lettura di NUOVA RESISTENZA antifa’ il contenitore quotidiano dell’ informazione e della controinformazione. CiaO e buona resistenza sempre.

by uboot96

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.