Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rassegna stampa di Mercoledì 20 settembre 2017 a cura di uboot96 – nuovaresistenza

Rassegna stampa di alcuni tra i maggiori quotidiani nazionali  in edicola oggi Mercoledì 20  settembre 2017 a cura di uboot96 –  Augurandovi una buona giornata, andiamo insieme a leggere alcune delle prime pagine.

Sul quotidiano il Manifesto troviamo il primo discorso all’ONU del presidént Trump centrato non tanto sulla ricerca di benessere e buone relazioni tra gli Stati. No lo “sceriffo del Mondo” attacca ancora la Corea del nord, si è detto “pronto a cancellarla” parole drammatiche e preoccupanti che gli analisti internazionali leggono quale avvertimento esplicito verso i programmi nucleari della Repubblica Islamica Iraniana. Applausi presidenziali solamente per Israele che sono ormai decenni che si appropria dei territori palestinesi e fa risuonare l’antico adagio molto populista della potenza economica “ebrea” che condizionerebbe le scelte di politica estera del gigante americano. * Le regionarie – o regionalie – del Movimento 5 Stelle sarebbero risolte a bluff per l’intervento di PM e prefetti avversi costituizionalmente a tali “prassi politiche. Cancellieri viene così cancellato dalla regione sicilia.

.

Il Fatto Quotidiano centra la sua prima pagina sulla legge elettorale detta “Porcellum” perché permette nomine dei capo-partito e lascia solamente una possibilità su tre agli elettori. Va da se che l’idea repubblicana e di libera scelta elettorale viene così inquinata, ma nessuno si indegna più, dato che la pratica favorisce untuosi e lecchini sempre presenti in ogni consesso umano.

* “Battuta linguistica” sulle multe ai clienti delle prostitute che il sindaco di Firenze Nardella ha istituito quasi come un  monito moralistico e di “pulizia” di comportamenti che appare come il seguito di tendenze alla Savonarola nel pensiero democristiato del primo cittadino della città del giglio.

.

Anche su’ la Repubblica troviamo i richiami del presidènt Trump sui buoni, Israele e i cattivi del Mondo, Corea del Nord e Iran che lo eleggono primo leader nazional-popolare. * La notizia centrale è sul forte terremoto in Messico che ripete in pochi giorni quanto già avvenuto in questo mese disgraziato.

* Richiami sui condoni presenti in ogni “manovrina” economica dei governi italiani, le primarie del M5S che appaiono truccate nella propria genitura e le vicende della lega padana con Bossi & Salvini così tragicomici nel loro incedere, sono le “buone notizie” che oggi ci offre il quotidiano nazionale fondato da Eugenio Scalfari.

.

Sul quotidiano La Stampa la “prima” del presidènt Trump e i cattivi del mondo rimbalza sul più evidente richiamo che Emmanuel Macron fa sugli accordi di Parigi che impegnano tutte le nazioni, compresi gli USA che invece fanno “orecchie da mercante”, nella riduzione di emissioni inquinanti nell’atmosfera e il controllo del clima, che dovrebbero ridurre le cause di molte calamità naturali. * Due begli articoli che richiamano l’attenzione generale sulla violenza e gli stupri perpetuati che sembra aver “contagiato” come morbo scelte e azioni della gens umana, sono un argomento da tener sempre presente anche con i costituzionali mezzi della legge e del Diritto Civile. * La crisi Ryanair e il terremoto del Messico fanno chiosa delle notizie da prima pagina del giornale torinese.

.

Il corriere della sera questa mattina non ci offre la sua prima pagina e così andiamo al quotidiano il Dubbio che apre la sua prima pagina con la vicenda Consip liquidando per bocca di Cantone il tutto come una montatura giornalistica. Per il Presidente dell’Anac è questa la chiave di lettura che fa seguito ai coinvolgimenti dei carabinieri per il presunto golpe, la famiglia Renzi per certi movimenti bancari su appalti e benefit governativi, i vari soggetti quali il Noè, Scartone e il colonello Ultimo e il manipolo di faccendieri che rimpolpavano le proprie casse con varie anomalie e complicità. Vi è anche un metodo sperimentato dal Pm Woodcock tra intercettazioni, microspie e uso della carcerazione preventiva per scoprire tutta questo gazzabuglio dalle “uova d’oro”

* Le paure della comunicazione, della rete e dei giornalisti che vengono suscitate nei vertici del Movimento 5 Stelle. * La difesa della primigenitura speciale dell’America che traspare nelle parole del presidènt Trump e la nuova legge antifascismo che in queste settimane è passata e ripassata sotto gli occhi di quanto avvezzi a frequentare il Web ha trovato manifestazioni sui social del nuovo corso della galassia un po’ datata e patetica del fascismo del 3° millennio, anche se la disattenzione è molto più deleteria perché nell’animo umano certe incline violenze sono sempre in fioritura e il fascismo è una di queste nefande scelte trasformata in ideologia patologica.

La colonna sonora di questa rassegna stampa è di  Rino Gaetano – A Mano a Mano

A seguire troverete articoli di approfondimento sui vari argomenti, le notizie da alcuni quotidiani locali e da siti web di informazione e dai maggiori giornali esteri. Non senza ricordare la possibilità di  ascoltare in diretta il  notiziario di Radio Popolare  –  da NR a Radio popolare 

Buonagiornata  e buona lettura di NUOVA RESISTENZA antifa’ il contenitore quotidiano dell’ informazione e della controinformazione. CiaO e buona resistenza sempre.

by uboot96

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *