Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rassegna stampa di martedì 5 settembre 2017 a cura di uboot96 – nuovaresistenza

Rassegna stampa di alcuni tra i maggiori quotidiani nazionali  in edicola oggi martedì 5 settembre 2017 a cura di uboot96

.

prima pagina del quotidiano il Manifesto che apre la carrellata delle sue notizie con la grave crisi, sempre più grave nell’area asiatica del mar del Giappone. La Corea del nord dopo aver testato missili IBCM che possono portare una carica nucleare ha aperto una discussione con le altre potenze “atomiche”. Russia e Cina al Consiglio di sicurezza ONU continuano a predicare moderazione e via diplomatica per derimere il contenzioso che a questo punto non si capisce più quale è!? Le altre potenze per anni hanno provato la propria capacità atomica esplodendo ordigni nei deserti per “regolare” la capacità di megatoni da impiantare nelle testate missilistiche. Si rimprovera al presidente Kim Jong -Un di utilizzare l’area marittima perle sue esperimentazioni, ma queste avvengono solamente per la propulsione e l’indirizzamento dei missili che sono privi di quella carica distruttiva già vista ad Hiroshima e Nagasaky, e allora? E’ certo negativo quando una nazione arriva a pensare che solamente un armamento nucleare possa difenderla ma certo gli Stati Uniti di Trump niente fanno per evitare un possibile scontro.

* Il Governatore uscente della regione Sicilia Rosario Crocetta si ritira dalla competizione elettorale togliendo dai guai il suo partito che non ha alcuna intenzione di appoggiarlo e anzi è in evidente crisi politica cercando di formare alleanze che ricordano quanto avviene a Roma per il Governo nazionale. * Un’analisi sul ruolo di Marco Minniti e quanto sta predicando da tempo chiude la prima pagina del quotidiano comunista.

.

Il Fatto Quotidiano ci informa della “solita” e anche abusata “pratica dilatoria” che avvolge la Giustizia Italiana, basta niente per rimandare un processo o renderlo nullo. Così succede che per l’età pensionabile di un giudice un processo contro Totò Riina vada saltando per una manciata di norme passate dal fu Governo Renzi. Già che il boss fosse assolto in primo grado era sospetto, ma che adesso tutto l’impianto processuale debba ricominciare denuncia i limiti e spesso l’inefficacia della nostra mater Giustizia. Eppure di riforme ne sono state fatte, c’è da chiedersi quanto di vecchie norme del “ventennio” si portava e si porta ancora dietro il Palazzo.

* Bankitalia e le sue mancanze altro contenzioso dopo il fallimento e la truffa delle banche Venete lasciate agire con pochi controlli e i decreti Vitalizi che il Parlamento è ancora a districare certo ci fanno capire quanta strada deve fare e la nostra politica e gli organi costituzionali di controllo per dirsi fieramente democratici.

* E così la mafia che spara sempre meno ma è più forte perchè ha molto più denaro per comprare i silenzi di molti è un altro tema che il quotidiano affronta e porta all’attenzione gnerale. Meditare gente, meditate, meditiamo!

.

Su’ la Repubblica la prima pagina è dedicata alla politica estera. La scelta del ns governo di far rientrare in Egitto l’ambasciatore é vista da più parti come una rinuncia ad agire, dopo l’omicidio avvenuto al Cairo del ricercatore Giulio Regeni da parte dei servizi segreti. Il Ministro degli esteri A. Alfano ci dice invece che il rientro dell’ambasciatore faciliterà l’azione italiana per trovare e punire i responsabili, ma sulle sponde del Nilo è di fatto instaurata una dittatura militare e sarà difficile venire a capo di una questione che coinvolge direttamente frange del Governo del generale golpista Al-Sisi.

* Il contenzioso di una “possibile guerra nucleare” che l’ONU sta cercando di mediare tra la Corea del nord e gli  Stati Uniti è l’altra analisi che il quotidiano porta all’attenzione generale.

* Vaccinazioni e scuola con i problemi aperti dalle materne all’Università sono l’altra coppia di notizie che troviamo in prima pagina.  Problemi dell’estate, problemi di compatibilità economica e sanitaria che deve per forza arrivare a delle soluzioni perché va ad aprirsi la stagione di studi in ogni ordine e grado della nostra Istruzione primaria.

.

Sul quotidiano torinese la Stampa due notizie campeggiano in prima pagina, la sfida della Regione Veneto al Governo nazionale che non adotterà il decreto del Ministro della Salute Lorenzin, (che vieta l’entrata nelle aule  per chi non sia vaccinato), così come ha dichiarato di fare anche la regione Valle d’Aosta  e la crisi nucleare che va ad aprirsi in Corea del nord e in tutta l’area del mar del Giappone per l’intrasigenza del presidente USA Donald Trump. Due notizie che ci portiamo dietro ormai da settimane e che sembrano ogni giorno acuirsi e farsi più difficili.

.

Anche sul Corriere della Sera due notizie la fanno da padrone in prima pagina, il contenzioso “atomico” tra Corea del nord e Stati Uniti e lo strappo della regione Veneto sulle vaccinazioni.  V’è inoltre una “regola” importante che noi “occidentali” culturalmente ci portiamo dietro, anche se spesso non sembra fare valore per tutti i maschietti … E’ il rispetto dei  valori e la peculiarità del  “pianeta donna” che non sempre è cultura primaria tra la popolazione di migranti & profughi. L’articolo è un richiamo importante perché si trovi un territorio comune per qualsivoglia intervento pro caritas o codice Minniti che il nostro Paese va ad attuare verso quell’esodo che sta invadendo l’Italia proveniente da paesi ridotti allo stremo per malattie, guerra e siccità.

– Chi vivrà vedrà amici lettori, per cui resistete come noi resistiamo. Au bientot

La colonna sonora di questa rassegna stampa é ” Senza fine… tu trascini la nostra vita…”

……………………………………………………………………………………………………………………

Come sempre a seguire gli articoli di approfondimento sui vari argomenti, le notizie da alcuni quotidiani locali e da siti web di informazione e dai maggiori giornali esteri. non senza ricordare la possibilità di  ascoltare in diretta il  notiziario di Radio Popolare  –  da NR a Radio popolare 

Buonagiornata  e buona lettura di NUOVA RESISTENZA antifa’ il contenitore quotidiano dell’ informazione e della controinformazione. CiaO e buona resistenza sempre.

by uboot96

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.