Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

Nel suo primo discorso all’Onu Trump minaccia di «distruggere» la Corea del Nord ma il suo obiettivo è l’Iran «stato canaglia che esporta violenza»: l’accordo di Obama sul nucleare è «imbarazzante». Attoniti i presenti, applaude solo Israele. Poco prima il segretario generale Guterres aveva denunciato: «Siamo un mondo in pezzi»

Ius soli, ora il Pd ci prova davvero

Andrea Colombo

Pressing del Vaticano e dei senatori dem. Al voto solo dopo il sì al Def. Se Ap accetterà di uscire dall’aula il governo metterà la fiducia

Arriva il Rosatellum pallido

Andrea Fabozzi

La quinta proposta di legge elettorale del Pd in cinque mesi servirà a ingannare l’attesa fino alla definitiva presa d’atto che alle elezioni si andrà con i due sistemi in vigore. Un tentativo di agganciare Berlusconi, Alfano e Pisapia, ma neanche Renzi ci crede: “Sono pessimista”

Italia

Iuventa, l’ong ribalta le accuse

Adriana Pollice

Gli attivisti tedeschi della Jugend Rettet, proprietaria della nave, al processo di Trapani: «Contro di noi falsificazioni terrificanti». Smontata la tesi di un accordo con i trafficanti; era la Vos Hestia nelle foto contestate

In ricordo di Francesca Pilla

Francesca Pilla

Il 20 settembre sarebbe stato il quarantaduesimo compleanno di Francesca Pilla, corrispondente de «il manifesto» da Napoli e ideatrice del supplemento «Metrovie». Francesca ci ha lasciato prematuramente il 22 maggio dell’anno scorso. Per ricordarla scegliamo le sue parole. Una cronaca del 29 luglio 2008 sullo sgombero che da Pianura, periferia ovest di Napoli, portò i migranti ad occupare il Duomo. Seguito dall’intervento violento della polizia. Parole di quasi dieci anni fa che sembrano parlarci di oggi e di chissà quanti altri sgomberi futuri

Economia

Manovra, match Camusso-Padoan sul «sentiero stretto»

Massimo Franchi

Manovra, match Camusso-Padoan sul «sentiero stretto». Ad un convegno Fisac sulle banche. Il ministro: pochissime risorse, saranno per i giovani. Il segretario Cgil: date soldi solo a imprese. La controproposta del sindacato: il taglio al cuneo fiscale sia soprattutto per i lavoratori, gli 80 euro siano trasformati in detrazioni per tutti

Editoriale

Trump all’Onu: Can che abbaia, morde

Guido Moltedo

Se la Corea del nord può apparire il tema nevralgico del discorso di ieri al palazzo di Vetro, è l’Iran deal la questione da osservare con la massima attenzione. Trump l’ha definito «uno dei peggiori accordi, dei più vantaggiosi per una delle due parti» firmato dagli Usa, fonte «d’imbarazzo», «un disastro» da cui «non possiamo considerarci legati». Un accordo che è pronto a stracciare. Con l’approvazione entusiastica del solo Benjamin Netanyahu, che ha trovato il discorso del presidente repubblicano «il più coraggioso e acuto che abbia mai ascoltato in oltre trent’anni di frequentazione delle Nazioni Unite»

Oscar, la Francia candida Robin Campillo

C.Pi.

«120 battiti al minuto», nelle sale italiane il 5 ottobre, racconta la lotta di Act Up contro il silenzio sull’Aids nella Francia dei primi anni Novanta

Deidda canta Pessoa, maestri sulla strada del jazz

Luciano Del Sette

Su liriche e citazioni del grande poeta portoghese, un album composto da quattordici brani scaturito dalle collaborazioni con musicisti del calibro di Rava, Wheeler, Vitous, Segreto, Trovesi e Coscia

Beat dall’altra parte del muro

Luca Pakarov

Il milanese Truman Simbio pubblica «Spiritualità Delinquenziale», nuovi brani per un piccolo genio del freestyle

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *