Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

I dati Istat registrano un aumento dell’occupazione: 23 milioni di posti di lavoro. Ma il tasso di disoccupazione cresce a causa del calo degli inattivi. Più over 50 occupati, meno giovani e donne, record dei contratti precari. Il governo e Renzi brindano ma il Jobs Act c’entra poco. Linda Laura Sabbadini: «Crescita insufficiente e restano le diseguaglianze»

Politica

Renzi tenta il ritorno

Andrea Fabozzi

In tv e poi nelle piazze. Il segretario del Pd apre la lunga campagna elettorale spiegando che la legge elettorale non si potrà cambiare e che i meriti del governo Gentiloni sono i suoi

«Crescita non sufficiente specie per donne e giovani»

Massimo Franchi

La statistica sociale: «L’occupazione femminile è bassa – sotto il 50 per cento – ed è qualitativamente peggiorata. Dall’inizio della crisi posti aumentati solo tra gli over 50. In tutte le altre fasce siamo sotto di 8 punti. Serve una strategia per battere le disuguaglianze, anche territoriali».

Commenti

Crescita senza equità. E «la nave va…»

Luigi Pandolfi

L’economia italiana crescerà più del previsto nel 2017, ma a trainarla non sarà la politica monetaria di Draghi, né quelle di bilancio del governo, bensì le esportazioni, a loro volta trainate dai bassi salari

FRANCIA

Macron alla prova Lavoro, sindacati scontenti ma divisi

Anna Maria Merlo

Pubblicato il testo delle «ordinanze» sul lavoro: i sindacati sono divisi. Solo la Cgt in piazza il 12 settembre. France Insoumise manifesta il 23. «Dialogo», «fiducia», per la ministra del Lavoro. I rischi di un’estensione del precariato. Le vittorie del padronato

Internazionale

Raffinerie nel vortice: in Texas crisi globale

Marina Catucci

Fuori uso il 15% degli impianti, crescono subito i prezzi di petrolio e benzina. Sale a 37 il numero delle vittime dell’uragano Harvey. Trump prova a rosicchiare consenso: «Taglierò le tasse alle imprese». La corte federale blocca la legge texana contro le città santuario che tutelano i migranti

Guterres (Onu): «Rimuovere subito la chiusura di Gaza»

Michele Giorgio

Il segretario generale delle Nazioni Unite chiede aiuti immediati per Gaza e l’avvio di un processo politico che porti alla nascita di uno Stato palestinese accanto a Israele. Per l’Amministrazione Trump la colpa di tutto è di Hamas

Commenti

Elezioni brasiliane del 2018, il ritorno di Lula in carovana

Claudia Fanti

Sulla sua candidatura alle presidenziali del prossimo anno c’è il macigno della condanna in primo grado a 9 anni e 6 mesi per corruzione nell’ambito dell’inchiesta Lava Jato. I movimenti popolari lo sostengono perché torni sul cammino del progetto sociale che cambiò il Paese, senza più alleanze con settori della destra e dell’agrobusiness

Le inquietudini di don Diego de Zama

Silvana Silvestri

Il ritorno fuori concorso di Lucrecia Martel, la regista argentina ha realizzato un dramma storico tratto dal romanzo di Antonio Di Benedetto

Gli infiniti tormenti dell’anima di Paul Schrader

Silvana Silvestri

In concorso «First Reformed», un thriller psicologico in cui il regista indaga sulla lotta tra rettitudine e trasgressione attraverso le vicende di un pastore di una chiesa riformata

Vite nel campo profughi di Beirut

Cristina Piccino

«The Insult» di Ziad Doueiri, in concorso, il racconto delle fratture sociali del Libano attraverso una querelle sfuggita di mano

L’Ultima

I due psicologi delle torture Cia

Giuliano Battiston

Scomparsi nei «buchi neri» dei servizi, appesi, incatenati, isolati, privati del sonno. Ma ora gli ex prigionieri Usa in Afghanistan saranno risarciti. Pagheranno gli ideologi della «guerra al terrore», vittoria senza precedenti. E stavolta il Dipartimento di Stato non muove obiezioni

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *