Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Pisapia: “Da Mdp scelte che non condividiamo”. Replica Bersani: “Se vuole Alfano e compagni il problema c’è” – Repubblica.it

repubblica.it – Pisapia: “Da Mdp scelte che non condividiamo”. Replica Bersani: “Se vuole Alfano e compagni il problema c’è”. Sul caso Sicilia l’ex sindaco di Milano formalizza il momento di tensione con i fuoriusciti del Paritito democratico, poi la smentita: “L’impegno comune continuerà sia a livello nazionale che regionale”

ROMA – La tensione viene prima formalizzata, poi smentita. E tra Giuliano Pisapia e Mdp – il movimento dei fuoriusciti dal Partito Democratico – è arrivato il momento del faccia a faccia definitivo. A confermarlo è lo stesso Pisapia al termine della segreteria di Campo Progressista che si è svolta a Roma: “C’è da chiarire se rivive il progetto originario di una coalizione di centrosinistra che sfidi il Pd ma che sia di centrosinistra”.

E ancora: “Mdp in Sicilia ha fatto scelte che non condividiamo”.

video – Regionali Sicilia, Pisapia: ”Da Mdp scelte che non condividiamo

Poi incontra Speranza: “Si va avanti”

· video

Il riferimento di Pisapia è alla candidatura di Claudio Fava, voluta e appoggiata proprio dal movimento di Pier Luigi Bersani e Roberto Speranza. Una scelta che Pisapia stesso definisce come “non condivisibile”. In serata il commento di Pierluigi Bersani: “Il mio rapporto con Pisapia è tra il buono e l’ottimo.

Poi dovremo chiarirci, vogliamo un centrosinistra pulito e unito. Se vuole una discontinuità ci siamo. Ma se vuole Alfano e compagni, c’è qualche problema. Non per me, ma per la nostra gente”.

Nel pomeriggio Pisapia ha poi incontrato Speranza per un chiarimento. E dopo la riunione Mdp e Cp hanno diffuso una nota congiunta in cui si legge: “A differenza di quanto riportato da alcuni organi di stampa, le attuali diverse valutazioni sulle elezioni in Sicilia non incidono sulla prosecuzione del percorso unitario nazionale per la costruzione di un nuovo centrosinistra in discontinuità con le attuali politiche del Pd.

Continuerà ancora l’impegno comune non solo a livello nazionale, ma anche in tutte le altre regioni che andranno al voto nel 2018″. A tal fine Pisapia e Speranza hanno fissato per l’inizio della prossima settimana una riunione dei rispettivi gruppi dirigenti.

Nelle prossime ore si saprà se il Movimento di Pisapia appoggerà alle regionali siciliane il candidato del Pd e del sindaco di Palermo Leoluca Orlando – il rettore Fabrizio Micari – o se presenterà una propria candidatura.

E soprattutto se il progetto politico che Pisapia e Bersani avevano inaugurato in piazza Santi Apostoli a Roma, resterà ancora una strada percorribile.

Di fatto, in un precedente comunicato, Campo Progressista ha invitato entrambi i candidati Fava e Micari “ad aprire un dialogo per ritrovare l’unità del centrosinistra”. Un appello in verità ambiguo, che non chiarisce esattamente quale sia la posizione del movimento di Pisapia.

Anche se in un passaggio del comunicato viene specificato: “In Sicilia le cose si stanno muovendo molto diversamente rispetto al modello proposto dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando di costruire uno schema civico vincente”.

Frase che confermerebbe l’appoggio alla candidatura di Micari e farebbe trasparire indirettamente un invito a Fava a ritirarsi dalla corsa.

video – Trotzkij e Lenin, quella lunga notte che cambiò la Russia

Cronache di una rivoluzione/10

di EZIO MAURO

Risultati immagini per Trotsky e Lenin, quella lunga notte che cambiò la Russia

Sorgente: Pisapia: “Da Mdp scelte che non condividiamo”. Replica Bersani: “Se vuole Alfano e compagni il problema c’è” – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.