Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Maltempo, cinque morti, danni e devastazioni – Cronaca – lanazione.it

Centinaia di richieste di interventi ai vigili del fuoco, impegnate anche decine di volontari

Livorno, 10 settembre 2017 – Cinque persone sono morte stanotte per il maltempo che stanotte ha flagellato la costa tirrenica, da Piombino alla Versilia. Emergenza massima a Montenero, Tirrenia e Ardenza.

Le province di Pisa e Livonro le più colpite e devastate. Centinaia gli alberi caduti, innumerevoli le case scoperchiate, per non contare gli alagamenti di negozi e garage. Alle 9 del mattino i vigili del fuoco devono ancora evadere oltre 130 richieste di intervento. Sembra che ci siano altri morti, forse una bambina e due persone ferite a Pisa. Di certo le squadre dei vigili del fuoco hanno recuperato cinque persone decedute, una in via della Fontanella, a Livorno sotto Montenero, e quattro in via Nazario Sauro nel centro di Livorno.

Tutti i corsi d’acqua sono già al livello di guardia.

A Pisa i forti venti hanno causato in via Livornese il cedimento di una porzione di tetto di un appartamento, la zona di Marina di Pisa è compleetamente allagata con strade non percorribili e caduta di alberi e grossi rami. Le forti precipitazioni si sono poi concentrate nella città di Pisa dove tutti sottopassi sono stati chiusi e buona parte di questi bloccati con auto rimaste in panne.

Treni fermi tra Livorno e Cecina.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Sorgente: Maltempo, cinque morti, danni e devastazioni – Cronaca – lanazione.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *