Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Falso allarme bomba, Airbus controllato a Malpensa – VareseNews

A far scattare le procedure sarebbe stata una imprudente battuta di un addetto dell’handling al lavoro intorno all’aereo. Impegnati artificieri e cani

Falso allarme bomba a Malpensa nella prima mattina di sabato.

Un Airbus A319 della Easyjet, in preparazione per il decollo per Londra, è stato sottoposto a controlli di bonifica per escludere la presenza di esplosivi a bordo.

L’aeromobile doveva effettuare ilvolo delle 7.35 diretto a London Gatwick: è poi decollato con quasi tre ore di ritardo dopo che nuovi controlli su bagagli, passeggeri e aeromobile – effettuati anche con l’ausilio di unità cinofile di stanza in aeroporto – hanno dato esito negativo.

A far scattare l’allarme sarebbe stata una frase di uno degli addetti ai lavori dell’handling attorno all’aeromobile captata dal personale di bordo e da alcuni passeggeri e interpretata come una minaccia, mentre in realtà era solo una battuta pronunciata per scherzo o in un momento di sfogo. I passeggeri sono quindi tornati al gate e i bagagli sbarcati mentre attorno al velivolo venivano dispiegate le misure di sicurezza e sul posto giungevano gli artificieri della polizia e i cani addestrati.

Sorgente: Falso allarme bomba, Airbus controllato a Malpensa – VareseNews

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.