Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Corea del Nord, due forti scosse di terremoto. Corea del Sud: «È sesto test di bomba atomica»

PYONGYANG: «ABBIAMO LA BOMBA H»

Registrati forti tremori della terra intorno alle 5.30 ora italiana. Seul accusa: «Test atomico di Pyongyang» e convoca riunione d’urgenza

Due forti scosse di magnitudo 6.3 e 4.6 registrati intorno alle 5.30 (ora italiana) in Corea del Nord. La rilevazione dei militari sudcoreani intorno al sito nucleare nordcoreano di Punggye-ri conferma che si tratterebbe degli effetti del sesto test nucleare condotto dal governo di Pyongyang. L’agenzia sismologia statunitense Usgs l’ha definita una «possibile esplosione nucleare sotterranea». L’onda sismica anomala è oggetto di verifica, ha reso noto il Comando di Stato maggiore congiunto, per accertare la possibile sesta detonazione atomica da parte di Pyongyang. Seul ha convocato una riunione d’urgenza.

Bomba H

Dopo i lanci di due missili balistici intercontinentali (Icbm) Hwasong-14 del 4 e del 28 luglio in grado di colpire tutti gli Usa, Pyongyang avrebbe effettuato il suo sesto test termonucleare facendo esplodere, si teme stavolta una bomba nucleare all’idrogeno (bomba H), in un sito sotterraneo. L’epicentro del terremoto è a Punggye-ri dove ha sede un sito di test nucleari. Proprio poche ore prima la Corea del Nord aveva annunciato di avere sviluppato un’arma ancora più distruttiva di quelle già in suo possesso e centinaia di volte più potente di una normale bomba atomica come quelle sganciate dagli americani il 6 ed il 9 agosto 1945 su Hiroshima e Nagasaki in Giappone: secondo le rilevazioni il test ha avuto una potenza fino a 100 chilotoni, circa 5 volte più forte della bomba sganciata dagli Usa e circa 10 volte il quinto test del 9 settembre 2016 che era stato pari a 10 chilotoni. L’ordigno all’idrogeno che può essere installato su missile intercontinentale: e Pyongyang ha diffuso una foto del dittatore Kim Jong-un di fronte ad un ordigno che ha le caratteristiche di una bomba H al Nuclear Weapons Institute la Corea del Nord. Gli Stati Uniti stanno valutando il dispiegamento di jet invisibili ai radar, i velivoli stealth, in Corea del Sud.

Ma Kim vuole davvero la guerra?
  • Ma Kim vuole davvero la guerra?
  • Ma Kim vuole davvero la guerra?
  • Ma Kim vuole davvero la guerra?
18 missili da gennaio

Sorgente: Corriere della Sera

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.