Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Cadaveri senza nome, record nel Lazio: l’ultimo caso nel Tevere, ​una scarpa l’unico indizio

Vittime di omicidi efferati, oppure morti suicidi o per cause naturali. Corpi senza nome, di cui si conoscono i minimi dettagli fisici ma che restano impossibili da identificare. Veri e propri fantasmi, che hanno attraversato in lungo e in largo l’Italia per finire schedati nel registro generale dei cadaveri non identificati del ministero dell’Interno in cui, dal 2007, vengono descritti uno ad uno. Ogni estate e ogni inverno, due volte all’anno, il Viminale aggiorna la conta dei sommersi nel dubbio e di chi ritrova un nome e…

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO cliccando sul link sotto riportato

Sorgente: Cadaveri senza nome, record nel Lazio: l’ultimo caso nel Tevere, ​una scarpa l’unico indizio

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.