Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Come a Berlino nel 1945, la Russia e gli USA si contrastano per il controllo di Deir Ezzor in Siria

Distanziati da vari kilometri nella valle del fiume Eufrate,la Russia e gli Stati Uniti combattono contro il Daesh (l’ISIS) per il controllo della piana di Deir Ezzor, la zona chiave della Siria.
In un articolo pubblicato il Venerdì, la rivista statunitense Bloomberg ha ricordato che il conflitto in Siria è arrivato ad un punto di inflessione lo scorso 5 di Settembre, quando l’Esercito siriano, appoggiato dalle milizie progovernative e dall’aviazione russa è riuscito, dopo tre anni, a rompere l’assedio del gruppo terrorista dell’ISIS alla città di Deir Ezzor ed alla sua base militare.

Pochi giorni più tardi, le unità curde-arabe delle FDS, appoggiate dagli USA, hanno sospeso la loro offensiva su Al-Raqqa ed hanno annunciato una operazione contro l’ISIS sulla foce orientale del fiume Eufrate, dove i terroristi continuano ad avere il controllo di varie località e di giacimenti petroliferi.
“Questo mi ricorda la battaglia di Berlino, quando le truppe sovietiche marciavano da una parte, e gli alleati dall’altra parte”, ha riferito a Blomberg il vicepresidente del Comitato di Difesa e Sicurezza del Senato russo, Franz Klintsevic, in allusione alla fase finale della II Guerra Mondiale (1939.1945), quando gli USA e l’URSS si contrastavano per il controllo della capitale tedesca.

Combattenti siriani festeggiano vittoria

Da parte sua, Ayham Kamel, della società di consulenza Asia Group, ha indicato che la battaglia per la provincia di Deir Ezzor potrebbe supporre l’ultima fase del conflitto che affligge la Siria dal 2011. Questa zona è molto strategica, visto che detiene il magiore potenziale economico nel permettere l’accesso ai pozzi di petrolio ed alle terre fertili siriane.

L’analista, citato nello stesso media, ha messo in rilievo che il presidente siriano Bashar al-Asad aspira a riprendere il controllo su questa area, cosa che “simbolizza” che il presidente siriano cerca di recuperare la sua autorità su tutto il territorio del paese.

Nel frattempo, il capo del Consiglio russo per la Politica Internazionale, Andréi Kortunov, ha sostenuto che il trionfo del Governo siriano a Deir Ezzor “cambierà l’equilibrio delle forze nel paese”, oltre a “ostacolare i piani degli Stati Uniti di smembramento del paese arabo.

 

Sorgente: Come a Berlino nel 1945, la Russia e gli USA si contrastano per il controllo di Deir Ezzor in Siria – controinformazione.info

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *