Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Uragano Harvey, le piogge non si placano: almeno 10 morti in Texas – ilmessaggero.it

ilmessaggero.it – Uragano Harvey, le piogge non si placano: almeno 10 morti in Texas

Al quarto giorno di inondazioni in Texas le previsioni parlano ancora di piogge nelle prossime ore, per quella che è oramai chiaramente una delle catastrofi naturali più disastrose della storia degli Stati Uniti.

Intanto il bilancio delle vittime è salito ad almeno dieci morti. Ma – spiegano le autorità – non si ha ancora un’idea chiara di quante siano le persone disperse e quelle ancora bloccate e intrappolate.

Le autorità temono che sei persone della stessa famiglia siano morte a Houston mentre cercavano di sfuggire all’alluvione dell’uragano. Si sospetta un’altra vittima a Rockport, sulla costa texana. Lo ha riferito l’emittente locale KHOU-TV, secondo cui una coppia con i suoi quattro bambini – il più piccolo di sei anni – sarebbero morti dopo che il loro furgone è rimasto intrappolato nelle acque mentre stavano attraversando un fiume a Greens Bayou, a Houston.

Alla guida c’era lo zio dei ragazzi, che sarebbe riuscito a venir fuori dal mezzo prima che fosse sommerso e si sarebbe aggrappato al ramo di un albero. L’uomo avrebbe detto ai nipoti di scappare dalla porta posteriore ma non sarebbero stati in grado di uscire.

Nessun corpo è stato recuperato finora. Il capo della polizia di Houston Art Acevedo ha riferito alla Ap di non avere informazioni sulla notizia riportata dalla tv ma ha aggiunto di essere «davvero preoccupato su quanti corpi troveremo» dopo la devastante alluvione di Harvey.

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump e sua moglie Melania saranno oggi in Texas. «Siamo una grande e sola famiglia americana. Siano una famiglia. Alle persone di Texas e Louisiana dico che siamo al 100% con voi», ha detto il leader Usa in una conferenza stampa prima di partire. Trump ha assicurato che «il Texas avrà i fondi di cui ha bisogno».

«Sarà una lunga e difficile strada, ma la ricostruzione inizierà e poi avremo qualcosa di molto speciale», ha detto ancora, sottolineando che la cosa più importante al momento è garantire la sicurezza delle persone in pericolo. Trump non andrà a Houston, che è ancora nel pieno della crisi, ma sabato andrà in Louisiana, altro Stato colpito duramente da Harvey.

Sorgente: Uragano Harvey, le piogge non si placano: almeno 10 morti in Texas

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *