Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Terremoto, Errani lascia. M5s: fallimento governo Renzi-Gentiloni

Roma, 19 ago. (askanews) – “La notizia dell’addio del commissario per la ricostruzione post sisma, riportata da diversi organi di stampa, è un fallimento dei governi Renzi e Gentiloni che ricade sul Paese e, in particolare, sulle zone colpite. Fu Renzi, quando era presidente, a scegliere un uomo di partito per il ruolo di commissario. A distanza di un anno quella ricostruzione nei fatti non è nemmeno iniziata. In attesa di avere spiegazioni dai soggetti direttamente interessati, l’addio di Errani sembrerebbe dovuto a sua volta a ragioni politiche, dal momento che l’ex governatore dell’Emilia Romagna non è più in quota Pd. Se la notizia venisse confermata saremmo di fronte all’ennesima dimostrazione di come Renzi ragioni in termini di pura spartizione”. Così in una nota i deputati del MoVimento 5 Stelle, commentando le indiscrezioni di stampa in merito alla scelta di Errani.“Dopo le dimissioni del capo della protezione Civile, l’addio del commissario alla ricostruzione non potrebbe essere liquidato come una normale operazione di avvicendamento. Stiamo parlando delle figure chiave del post sisma nel Centro Italia. Proprio Errani – proseguono – non è esente da responsabilità: la macchina ha mostrato enormi lacune organizzative e burocratiche e il ritorno a una vita normale per le zone più colpite è ancora un miraggio. Siamo alla vigilia dell’anniversario del sisma dello scorso agosto, crediamo che il commissario Errani debba chiarire immediatamente la sua posizione”.

Sorgente: Terremoto, Errani lascia. M5s: fallimento governo Renzi-Gentiloni

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *