Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Sgombero via Curtatone, Unhcr esprime “profonda preoccupazione”

Roma, 20 ago. (askanews) – L’agenzia Onu per i rifugiati (Unhcr) ha espresso oggi “grande preoccupazione” per lo sgombero di 800 persone dallo sgombero del palazzo di via Curtatone, vicino alla stazione di Roma Termini, che era occupato prevalentemente da richiedenti asilo e rifugiati provenienti da Eritrea ed Etiopia.L’Unhcr ha detto che 200 di quelli cacciati dal palazzo ieri ha dovuto dormire per le strade, in una città dove già molti rifugiati vivono perl e strade. Inoltre ha espresso la speranza che “le autorità locali e nazionali possano trovare un’immediata soluzione per le persone che attualmente dormono sotto le stelle egarantire misure adeguate d’integrazione per coloro che hanno diritto alla protezione internazionale”.(Fonte Afp)

Sorgente: Sgombero via Curtatone, Unhcr esprime “profonda preoccupazione”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *