Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rotterdam, annullato il concerto degli Allah-Las per minaccia terroristica: trovato furgone con bombole di gas – ilmessaggero.it

ilmessaggero.it – Rotterdam, annullato il concerto degli Allah-Las per minaccia terroristica: trovato furgone con bombole di gas

A Rotterdam è stato annullato oggi un concerto a seguito di una «minaccia terroristica». Gli agenti della polizia olandese sono intervenuti, in giubbotto antiproiettile, per far uscire gli spettatori già entrati nel luogo dove si dovevano esibire i Allah-Las, band rock di Los Angeles.

Foto

«In risposta alle richieste dalla polizia, siamo costretti a cancellare il concerto degli Allah-Las, ci dispiace per l’inconveniente, vi terremo informati», è il messaggio pubblicato sul sito della band, in cui si esorta a non andare nel locale dove era previsto il concerto.

video – Allarme attentato al maassillo di rotterdam: stop a concerto rock …
Il sindaco di Rotterdam, Ahmed Aboutaleb, in conferenza stampa ha dichiarato che vicino al luogo del concerto è stato trovato un furgone proveniente dalla Spagna con bombole gas all’interno, il conducente è stato arrestato.

Stando a quanto riferito la polizia temeva una sorta di “effetto Bataclan“, il teatro parigino dove il 13 novembre 2015 furono uccise dai terroristi 93 persone.

Attorno alle 19, tutte le persone che si trovavano già all’interno del Maassilo, un ex silos che può contenere circa mille persone, sono state scortate fuori dagli agenti che indossavano giubbotti anti-proiettile.

Orlando: «Procura Ue contro il terrorismo»

Barcellona, spunta secondo covo: scoperti 500 litri di acetone

La band, invece, è stata fatta uscire da una porta sul retro. In pochi minuti tutta la zona è stata isolata. «È stato stato trovato un furgone con targa spagnola contenente bombole di gas vicino al luogo del concerto.

L’allerta terrorismo è scattata dopo una segnalazione della autorità spagnole», ha spiegato il sindaco di Rotterdam Ahmed Aboutaleb precisando che la polizia sta cercando di capire se l’obiettivo di un possibile attentato terroristico fosse effettivamente il concerto del quartetto di Los Angeles.

Un anno fa, in un’intervista al Guardian, la band aveva rivelato di aver ricevuto «critiche» da parte della comunità musulmana negli Stati Uniti e nel mondo per il loro nome.

«Abbiamo scelto Allah perchè volevamo una parola che avesse un che di sacro, ma non volevamo offendere nessuno», aveva spiegato in un’intervista la Guardian il leader del gruppo Miles Michaud.

Isis vuole colpire chiese in Europa: 007 in allerta per cattedrale Dresda e San Pietro

Isis, video con bimbo americano di 10 anni: minacce agli Stati Uniti

«Quando riceviamo email di protesta rispondiamo e spieghiamo le nostre ragioni. Di solito ci capiscono e tutto si risolve», aveva detto ancora. In passato, gli organizzatori di un concerto degli Allah-Las in Turchia avevano deciso di annullare l’esibizione proprio per via del loro nome.

Sorgente: Rotterdam, annullato il concerto degli Allah-Las per minaccia terroristica: trovato furgone con bombole di gas

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *