Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

A Roma il tech tour per selezione di startup italiane innovative

Roma, 23 ago. (askanews) – Tech Tour, la community internazionale di investitori che facilita gli investimenti in imprese innovative, torna in Italia, e si riconferma a Roma, dove sta per accendere il riflettori sul meglio delle nostre imprese innovative e tecnologiche.I temi di applicazione delle imprese selezionate spaziano dall’ ICT al Life Sciences, dalla tecnologia del lusso a quella in campo alimentare fino al risparmio energetico. L’obiettivo è il matching con grandi investitori internazionali, con i maggiori fondi di investimento e i con i business angels italiani ed esteri che partecipano a questa edizione e sono in cerca di occasioni scalabili. Lo scorso anno, erano presenti al Tech Tour 2016, Marck Zuckerberg di Facebook e Tim Cook di Apple per incontrare le startup invitate e promuovere i loro business nel nostro paese.Tech Tour 2017 si terrà l’11 e il 12 settembre a Roma e sarà una vera e propria vetrina sul meglio delle startup e delle imprese innovative della scena tecnologica italiana che si presenteranno davanti ad una platea unica, di oltre 80 tra rappresentanti di fondi internazionali e grandi investitori italiani ed esteri creando così una occasione speciale per facilitare le connessioni tra investitori e aziende ma anche tra investitori locali e internazionali.Le 28 italiane che partecipano, sono state scelte tra le migliori 200 imprese innovative da un comitato di investitori. A guidare i lavori ci saranno Piero Strada di SilverPeak Vice Presidente dell’italian Tech Tour e Marco Trombetti di Pi Campus, imprenditore, investitore e anche in veste di presidente di questa edizione italiana di Tech Tour 2017L’interesse degli investitori stranieri è alto. L’Italia oggi rappresenta infatti una grande opportunità per gli investimenti internazionali per la possibilità di sgravi fiscali, per le maggiori fonti di finanziamento disponibili e la maggiore flessibilità nella creazione di società. I piccoli tesori nascosti nel nostro paese, combinati con la presenza strutturale di pochi investitori, sono una grande opportunità per gli investitori internazionali. Come dimostrano anche le attività avviate nel nostro paese da imprese come Apple, Facebook e Google, e il recente interesse per le startup italiane da parte di acceleratori internazionali come Startupbootcamp e 500Startups.Il vice Presidente di Tech Tour 2017, Pietro Strada dichiara: “L’Italia è oggi una grande opportunità per gli investitori tech internazionali. Benchè poco esplorata da fondi internazionali in passato, le cose nel paese stanno rapidamente evolvendo e molti investitori intelligenti hanno già compreso l’opportunità. Noi siamo fieri di presentare al Tech Tour Italiano di quest’anno 28 tra le migliori opportunità di investimento in round A tra le internet companies dell’ecosistema odierno.”Molte storie di successo sono emerse dal nostro paese negli ultimi 10 anni e alcune di queste storie di new companies hanno partecipato a precedenti Tech Tour come Octo Telematics, la prima azienda italiana “unicorno” ad essere valutata un miliardo di dollari, che sta portando novità nell’industria assicurativa attraverso l’applicazione di sistemi telematici avanzati. Oltre quindici startup che hanno partecipato a edizioni precedenti del Tech Tour italiano, sono già andate in quotazione o sono state acquisite. Queste storie di successo con i loro imprenditori stanno adesso aiutando e supportando gli imprenditori italiani a diventare essi stessi investitori e sostenitori dell’evento, incluso il co-presidente del Tech Tour di quest’anno Marco Trombetti ed Octo Telematics che ne è stato l’ospitante per le edizioni 2016 e 2017.

Sorgente: A Roma il tech tour per selezione di startup italiane innovative

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *