Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Raggi: sui migranti il governo sbaglia, basta quote

Roma, 27 ago. (askanews) – La sindaca di Roma Virginia Raggi critica il governo sui migranti e difende l’operato del comune che nel caso dello sgombero di Piazza Indipendenza ha “fatto il proprio dovere”. In una lunga intervista alla Stampa, la sindaca ribadisce che “un sindaco deve occuparsi dei suoi cittadini.Sull’accoglienza gli amministratori hanno compiti precisi, ma la politica migratoria è tema governativo. Io chiedo di rivederla, coinvolgendo di più i sindaci che possono dare suggerimenti operativi, in quando impegnati ogni giorno in prima linea. L’Anci dovrebbe farsi sentire di più e ascoltare di più i suoi membri. Occorre maggiore sinergia tra tutti i livelli istituzionali”.Poi i fatti dello sgombero di Piazza Indipendenza. Raggi sottolinea che “per trovare soluzioni sul lungo periodo vanno affrontate le cause. Io rifiuto la logica dell’emergenza perenne perché porta a soluzioni provvisorie e lascia il problema a chi viene dopo. Non mi interessano le polemiche. Il Comune ha compiuto il proprio dovere e offerto assistenza a tutti coloro che ne hanno diritto, 107 persone – bambini, madri, disabili, anziani non autosufficienti – alle quali i nostri operatori dei servizi sociali hanno garantito ogni tipo di aiuto, tutti i giorni, in strada e nella struttura. A oggi, oltre 50 persone sono state prese in carico nel nostro circuito di accoglienza, mentre altri hanno rifiutato le soluzioni offerte. Non c’è neanche un aspetto su cui siamo stati inadempienti”.

Sorgente: Raggi: sui migranti il governo sbaglia, basta quote

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *