Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Firenze, otto anarchici arrestati per due attentati – Repubblica.it

Cinque in manette per il pacco bomba di Capodanno alla libreria legata a Casapound che aveva ferito un artificiere della polizia, tre per la molotov lanciata a una caserma dei carabinieri ad aprile. Per sfuggire all’arresto, due sono saliti sul tetto di un edificio occupatodi MASSIMO MUGNAINI03 agosto 2017Articoli Correlati Bomba Firenze, arrestati anarchici: si barricano su un tetto · Video Murano porte e finestre722La Polizia e i Carabinieri hanno arrestato otto anarchici accusati di due attentati avvenuti a Firenze e Rovezzano (alle porte della città) negli ultimi mesi. Cinque persone sono finite in manette per l’attentato contro la libreria “Il Bargello”, legata a Casapound. Nell’esplosione di un ordigno artigianale avvenuto a Capodanno rimase gravemente ferito, perdendo una mano e un occhio, l’artificiere della polizia Mario Vece. Il pacco bomba era stato collocato davanti al in via Leonardo da Vinci, a Firenze: aveva un timer ed è esploso quando il tecnico della polizia ha iniziato a esaminarlo.IL VIDEO DELL’ATTENTATOAltri tre anarchici sono stati arrestati per l’attentato del 21 aprile scorso, quando una molotov fu lanciata contro una caserma dei carabinieri a Rovezzano. Le province interessate dall’esecuzione degli 8 fermi complessivi – motivata dal pericolo di fuga degli indagati – sono tre: Firenze (6 fermi), Roma e Lecce. Le accuse a vario titolo nei confronti dei fermati sono di tentato omicidio, costruzione detenzione e porto in luogo pubblico di ordigno esplosivo e danneggiamento aggravato. Contestualmente, decine tra agenti e militari stanno eseguendo il sequestro preventivo e lo sgombero de La Riottosa Squat, ritenuta la principale base del movimento anarchico cittadino, occupata 10 anni fa, in via Senese al Galluzzo. Perquisizioni sono inoltre in corso a Firenze e in altre città.Bomba Firenze, arrestati anarchici: si barricano su un tetto  Due degli anarchici hanno cercato di sfuggire alle forze dell’ordine salendo insieme ad altri due giovani sul tetto di un edificio occupato da tempo, una casa di campagna a lungo abbandonata alla periferia del capoluogo toscano, nota come ‘La riottosa’. L’edificio è abbandonato da tempo, quindi c’è preoccupazione per la tenuta del tetto. L’intenzione dei quattro è di resistere a oltranza fino a che le scorte di acqua di cui dispongono non finiranno.Firenze, anarchici sul tetto: murano finestre per impedire lo sgombero.

Sorgente: Firenze, otto anarchici arrestati per due attentati – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *