Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Venezuela, gruppi armati filogovernativi seminano il panico a Caracas. Sale a 90 bilancio vittime – Rai News

rainews.it –  Sale a 90 bilancio vittime. Almeno tre persone hanno riportato ferite di arma da fuoco durante incidenti provocato da questi gruppi armati, che circolano in motocicletta e con il viso coperto.

Nella zona di San Bernardino, un gruppo di manifestanti si e’ rifugiato dentro ad un ospedale locale e i “colectivos” che li perseguivano hanno distrutto la facciata dello struttura sanitaria, lasciando vari feriti e tracce di colpi di arma da fuoco sui muri.

Gruppi armati pro governativi – i cosiddetti “colectivos” – hanno seminato il caos e il terrore ieri in vari punti della capitale venezuelana, per impedire i blocchi stradali di protesta eretti da manifestanti contro il governo di Nicolas Maduro.
Almeno tre persone hanno riportato ferite di arma da fuoco durante incidenti provocato da questi gruppi armati, che circolano in motocicletta e con il viso coperto.
Nella zona di San Bernardino, un gruppo di manifestanti si e’ rifugiato dentro ad un ospedale locale e i “colectivos” che li perseguivano hanno distrutto la facciata dello struttura sanitaria, lasciando vari feriti e tracce di colpi di arma da fuoco sui muri.
Sui social network, numerosi video ripresi da vicini di zone come Montalban e El paraiso riproducono immagini simili: un gruppo di motociclisti occupa un angolo di strada, spara in aria e verso i palazzi, fa fuggire i manifestanti e poi va via, indisturbato. Il bilancio delle vittime sale a 90 morti
A tre mesi dall’inizio delle proteste contro Nicolas Maduro in Venezuela, il bilancio delle vittime della violenza delle milizie al suo servizio è salito a 90 morti, ha denunciato la procuratrice generale Luisa Ortega.
E’ stato inoltre creato un tribunale militare speciale con l’incarico di seguire i casi degli attivisti -sono in totale 4.658 – accusati di omicidio, aggressione o danni.
Il tribunale speciale è “un mistero”, ha aggiunto Ortega, diventata in questi mesi, a sorpresa, l’esponente delle istituzioni critica di Maduro di maggior peso. La stessa Ortega è al centro di un caso giudiziario avviato ieri alla Corte suprema che potrebbe costarle l’incarico.

Sorgente: Venezuela, gruppi armati filogovernativi seminano il panico a Caracas. Sale a 90 bilancio vittime – Rai News

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.